Consigli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Facciamo l’esordio col dottor Alberto Schivardi: insieme vediamo come muovere i primi passi nel mondo del triathlon, per migliorare la qualità della nostra vita. Ma attenzione, per cominciare bene sono necessari dei pre-requisiti

Quali, ad esempio:

- saper nuotare per 10 vasche consecutive;
- pedalare, seppur a ritmo blando, per un’ora;
- correre per 30’.

Se non si hanno queste capacità, meglio iniziare per gradi aumentando distanze e intensità, ma comunque iniziare seguendo dei semplici consigli. Eccoli:

- scegliere la propria gara d’esordio, con alcune accortezze suggerite perché sia la più adatta e “confortevole” possibile;
- capire cosa sia necessario in termini di documenti e materiale per le diverse frazioni;
- capire quanto allenarsi, a seconda del proprio livello di partenza;
- affidarsi alla propria percezione della fatica.

Una tabella completa l’articolo indicando la tipologia degli allenamenti da praticare settimanalmente suddivisi a seconda delle proprie carenze.

Scopri di più sul numero di gennaio-febbraio: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.