Le gare

Le gare

02 Giugno, 2018

Le più belle, le più affascinanti, e allora cominciamo con Chia Sardinia e il suo appeal insulare: terra aspra e ventosa, con un mare meraviglioso nel quale affrontare la prima frazione; vince Daniel Fontana

Proseguiamo con Ecorace in quel dell’Idroscalo: manifestazione milanese non certo priva di fascino con il suo “laghetto”, miracolo di città. Nella versione Olimpico vince Daniel Fontana, in quella Sprint Carlo Angelucci. Dunque, il nostro Daniel nazionale taglia per primo il traguardo nelle due gare: Chia Sardinia ed Ecorace; speriamo che questi successi lo convincano ad allungare la sua brillante carriera di triatleta. La Ötzi Alpin Marathon, in Val Senales, incorona Hoffmann e Pircher quali vincitori di una battaglia sportiva epica. La panoramica si conclude con un “Aspettando la gara”, la Ledroman, i grandi nomi attesi sul parterre e perché partecipare. A coronamento di questa “zona” della rivista, ecco le classifiche: tutti i nomi dei primi cinquanta uomini e delle prime quindici donne. Se ci siete, cercatevi nell’elenco. Buone gare a tutti!

Scopri di più sul numero di giugno: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.

Articoli correlati

Enervit C2:1 PRO, due nuovi gel a supporto dei triatleti

15 Aprile, 2024

Nuotare, pedalare e correre. Oltre a queste tre discipline, il triatleta sa che non può più trascurare alimentazione e integrazione, due elementi chiave “da allenare” per raggiungere un benessere fisico e mentale oltre che una buona prestazione; dove per “prestazione” intendiamo un miglioramento dell’atleta sotto tutti i punti di vista, non soltanto quello puramente cronometrico. […]

L’allenamento indoor nel triathlon: strategia vincente?

14 Gennaio, 2024

Forse non tutti sanno che la vincitrice dell’IRONMAN World Championship 2023, Lucy Charles-Barclay, ha svolto la maggior parte della sua preparazione per Kona in indoor. Come? All’interno di uno spazio allestito ad hoc dietro la casa dei suoi suoceri. SPOILER: non tutti possono avere le stesse possibilità e, ovviamente, non siamo tutti Pro. Anche se […]

Advertisement Advertisement