Aquaticrunner 2018, oggi al via le iscrizioni per l’edizione del Mondiale Individuale di Swimrun

Aquaticrunner 2018, oggi al via le iscrizioni per l’edizione del Mondiale Individuale di Swimrun

25 Novembre, 2017

Acque calde, format individuale, numero chiuso e ospiti prestigiosi: dalle 10.00 di oggi, iscrizioni aperte per Aquaticrunner, la gara più unica dell’intero panorama Swimrun mondiale, quest’anno non solo Campionato Italiano CSEN, ma anche Mondiale

Aquaticrunner Individual Swimrun World Championship, dopo la recente conferenza stampa di presentazione presso lo CSEN di Milano, Aquaticrunner inaugura oggi, 25 novembre 2017, l’apertura delle iscrizioni per la quinta, attesissima edizione iridata, al via il 16 settembre 2018: per il terzo anno consecutivo, Aquaticrunner assegnerà il Titolo Italiano CSEN di Swimrun e per la prima volta sarà Campionato Mondiale Individuale della disciplina con una competizione tra mare e isole, da Grado (Gorizia) a Lignano Sabbiadoro (Udine) attraverso la laguna di Marano, magnifica riserva naturale protetta, a nuoto e di corsa per 32 chilometri in totale, sommando le frazioni in acqua di 6,3K e quelle a piedi di 25,7K, intervallate da 19 transizioni tra mare e terra, e viceversa. Prima gara al mondo di Swimrun, nel 2014, a essere disputata in acque calde, è stata anche la prima a svolgersi con formula individuale (solitamente si gareggia a coppie). Duecentocinquanta il numero massimo di iscritti accettati nel 2017, con 14 nazioni rappresentate da ospiti prestigiosi come il campione del mondo Ironman 2005, il tedesco-irakeno Faris Al-Sultan: la vittoria e la maglia tricolore è andata a Massimo Guadagni e Adelaide Cappellini. Ad Aquaticrunner si accede per qualificazione o per curriculum sportivo e alle 10.00 di oggi, sabato 25 novembre, saranno aperte le iscrizioni per una prima parte di atleti non ancora qualificati, ma che possiedono apposite credenziali sportive. Una seconda quota è riservata agli stranieri e una terza a chi si è già qualificato nel 2017. In forte crescita l’interesse verso Aquaticrunner e lo Swimrun in generale, sport ormai praticato in tutti e cinque i continenti con oltre 500 gare in calendario. Tanti i premi ricevuti dalla manifestazione organizzata da Matteo Benedetti, Aquaticruner Founder, XtriM Sports President e referente nazionale CSEN Swimrun, in collaborazione con la ASD Triathlon Lignano. Guarda il video promo.   

Photo Credit: ©Tiziano Faggiani Foto.

Articoli correlati

Nuoto: la settimana prima della gara

22 Giugno, 2022

Con un corretto avvicinamento all’evento si può ottenere un grande risultato: ecco cosa fare nella settimana prima della gara Nella settimana prima della gara alcuni particolari devono essere monitorati in modo assolutamente preciso. L’alimentazione riveste un ruolo fondamentale nelle prove di media-lunga durata. Inoltre, la scelta appropriata degli allenamenti da svolgere in piscina e il […]

Come valutare lo stato di forma

09 Giugno, 2022

Prima di una gara è possibile – e consigliabile – valutare lo stato di forma. Impariamo come Ogni atleta desidera avere il giusto stato di forma fisica e mentale quando è sulla linea di partenza di una gara. La consapevolezza di essersi allenati al punto giusto e di essere pronti per affrontare la gara fornisce […]

Allenamento quantitativo o qualitativo?

06 Aprile, 2022

(Giulio Molinari) La differenza tra allenamento quantitativo e qualitativo è molto semplice. Gli allenamenti quantitativi consistono principalmente nel percorrere un elevato numero di chilometri senza badare particolarmente all’intensità. Gli allenamenti di qualità prevedono invece delle variazioni di velocità oppure delle ripetute.Credo che la via migliore sia una combinazione delle due cose. L’ideale sarebbe tenere quella […]