Torino scende in piazza per una combinata bici più corsa

Torino scende in piazza per una combinata bici più corsa

31 Marzo, 2017

Preparati al tuo prossimo triathlon con una combinata bici più corsa in Piazza San Carlo a Torino.

Domenica 2 aprile il Torino Triathlon Team assisterà gli atleti iscritti alla combinata bike+corsa con partenza da Piazza San Carlo: appuntamento per la lezione di spinning alle ore 9.00 con 50 minuti di pedalata nel centro di Torino, seguiti da una corsa di 10mila metri certificati per testare un allenamento in previsione di una prossima gara di Triathlon, simulando le ultime due frazioni sulla distanza olimpica. Ci sarà così la possibilità di allenarsi con i Master Instructors e i componenti dell’Italian SPINNING® Team sulle nuovissime bikes PRECOR!
Solo 100 pettorali disponibili, per informazioni e prenotazioni: info@torinotriathlon.it.

Articoli correlati

Salite in mtb: questione di tecnica

15 Giugno, 2022

Le ascese con le ruote grasse nel triathlon off road necessitano di allenamento, di tecnica e di tanta esperienza, così da saper “leggere” il terreno. Vediamo in particolare come affrontare le salite in mtb. Nella specialità della triplice off-road è sempre la salita a farla da padrona, risulta quindi di importanzafondamentale affrontarla sia in mtb […]

Come riconoscere l’overtraining

03 Maggio, 2022

Chi non sente ragioni e soprattutto non ascolta né il suo coach né il suo corpo continuando ad allenarsi come sempre corre il serio e alto rischio di cadere nell’overtraining, altrimenti detto sovrallenamento. Per overtraining si intende uno squilibrio dell’allenamento che si verifica quando l’attività fisica risulta così intensa che l’organismo non riesce a recuperare. […]

Triathlon come iniziare

28 Aprile, 2022

Cos’è il triathlon? Il triathlon non è solo nuoto, ciclismo e corsa Le distanze del triathlon Triathlon come iniziare Cos’è il triathlon? Il triathlon è uno sport multidisciplinare che abbraccia tre discipline: nuoto, ciclismo e corsa, tra l’altro affrontate senza mai fermarsi. Sì, perché il cronometro continua a correre, anche quando sei impegnato a passare […]