Giganti sulle spalle dei giganti, Fabian in sella a Giant con Shimano

Giganti sulle spalle dei giganti, Fabian in sella a Giant con Shimano

15 Marzo, 2019

Non erano nani quelli sulle spalle dei giganti nel famoso aforisma di Bernardo di Chartres? Già, ma il filosofo francese non aveva fatto i conti con Giant (e Shimano) e l’altezza del loro nuovo ambassador…

Diceva Bernardo di Chartres che «noi siamo come nani sulle spalle di giganti, così che possiamo vedere più cose di loro e più lontane, non certo per l’acume della vista o l’altezza del nostro corpo, ma perché siamo sollevati e portati in alto dalla statura dei giganti». Ma se sopra i giganti (del ciclismo) ci fossero altri grandi (del triathlon)? Ed ecco fatto: una nuova altissima partnership nasce tra Giant e Shimano con il campione Alessandro Fabian; lo annunciano la casa taiwanese insieme al partner giapponese. Colosso nella produzione di biciclette di alta gamma e accessori per le due ruote, il primo, e produttore leader nella realizzazione di componenti, il secondo: saranno loro a sponsorizzare il protagonista italiano della scena nazionale del triathlon con i Giochi olimpici di Tokyo 2020 nel mirino. All’interno del Tech Lab di Shimano Italia a Legnano (Milano) è stata così appena presentata la collaborazione con il miglior triatleta italiano di sempre, che affronterà gli impegni agonistici in sella alle bici Giant TCR Advanced SL e Propel Advanced Disc allestite con trasmissione completa Dura Ace Di2 e ruote Dura Ace, assemblate in diretta sotto gli occhi degli ospiti intervenuti.

Dopo un 2018 piazzandosi 4° e 5° nelle tappe di Coppa del Mondo rispettivamente a Miyazaki (Giappone) e Tongyeong (Corea del Sud), appena rientrato da Abu Dhabi per la prima tappa dell’ITU World Triathlon Series, Alessandro Fabian ha dichiarato: «Questo evento segna l’inizio di un nuovo percorso dopo il quadriennio scorso. Non solo si tratta di una partnership prestigiosa, ma apre le porte a un futuro insieme a due brand leader nel settore che mi accompagneranno nell’avventura verso Tokyo 2020. Giant è uno dei principali produttori di bici al mondo e ha un’importante esperienza alle spalle, ma ciò che aggiungerà valore al mio staff sarà soprattutto l’assistenza che Shimano e Giant forniranno da un punto di vista tecnico. Saprò di poter contare su prodotti di qualità e questo mi fa sentire sereno nel cammino verso le prossime Olimpiadi».

Andrea Leo, National Sales & Marketing Manager Giant Italia: «Con questa collaborazione Giant ha l’obiettivo di rafforzare la propria presenza nel panorama del triathlon internazionale. I materiali all’avanguardia e il design performante dei nostri telai saranno un importante supporto alle prestazioni di Fabian, insieme ai componenti di un partner strategico e di lunga data come Shimano».

Ilaria Deidda, Marketing Manager Shimano Italia: «Shimano Italia è entusiasta di poter collaborare con un atleta di questa caratura e si impegnerà a supportarne le ambizioni di successo in ottica olimpica. Ci auguriamo che questo sodalizio possa aiutare Alessandro a raggiungere tutti i suoi obiettivi”.

unnamed 1bn

Da sinistra, Marco Cittadini, responsabile della comunicazione Shimano Italia, Alessandro Fabian e Andrea Leo, National Sales & Marketing Manager Giant Italia.(ph credit: G. P. Rubino)

Articoli correlati

Triathlon, programmare la nuova stagione agonistica

22 Novembre, 2022

Quando si decide di programmare la nuova stagione agonistica è inevitabile effettuare una attenta analisi di quella passata Rendersi conto su quali punti deboli si debba “lavorare” per cercare di colmarli è uno degli aspetti più importanti per risultare vincente la prossima fase agonistica. Chi nuota piano o male e decide di “spendere” la maggior […]

Endurance e valutazione funzionale

18 Novembre, 2022

La valutazione funzionale è un mezzo per raggiungere la nostra migliore performance Il tema della valutazione funzionale è sempre argomento piuttosto ostico, forse anche a causa delle memorie scolastiche di ognuno di noi. In effetti, essere valutati rappresenta sempre un momento di stress, poiché non si può barare, non ci si può sottrarre a una […]

Che tipo di nuotatore sei? Fenotipi acquatici

15 Luglio, 2022

Il ciclista può essere un velocista, un passita, uno scalatore, ma come si possono inquadrare i nuotatori? Ci sono i mezzofondisti e i velocisti e quelli delle acque libere, ognuno coi loro stili ma, quando li vediamo a bordo vasca, sembrano tutti uguali. Ecco una lista di fenotipi acquatici. E tu, che nuotatore sei? La […]