Nome in codice “OCR”: sono le “Obstacle Course Race” la nuova frontiera della missione sportiva

Nome in codice “OCR”: sono le “Obstacle Course Race” la nuova frontiera della missione sportiva

12 Febbraio, 2018

Uomini e donne d’acciaio, i protagonisti dell’impresa: ecco cos’hanno in comune certe gare di triathlon e le Obstacle Course Race (nome in codice “OCR“, come vuole l’acronimo ufficiale del famoso format di corse a ostacoli). Saranno dieci nel corso dell’anno, per un calendario fitto di “missioni sportive” da veri Marines

Partono ad aprile le Obstacle Course Race. Ispirate alle prove di addestramento militare – chi non ricorda “Ufficiale Gentiluomo” o alcuni film sui Marines? – le corse con ostacoli, dette Obstacle Course Race (OCR) o MudRun, stanno diventando famose. Dotate di ostacoli naturali e artificiali, si snodano lungo percorsi di diversa lunghezza, che varia dai 3 fino a un massimo di 15 chilometri. Questo tipo di gare è riconosciuto dalla Federazione Italiana OCR che ne promuove il Campionato in dieci eventi con l’assegnazione dei titoli attraverso la somma dei punteggi acquisiti su sette delle dieci prove. Non solo divertenti e affascinanti, le OCR mettono a dura prova gli obstacle runner che devono superare percorsi in cui serve un mix di agilità, forzaresistenza, ma dove il primo vero successo è tagliare il traguardo.

Calendario Gare

(Uomini, donne, Team e Age Group)

14-15 aprile – Shardana Tough Race, Olbia
22 aprile – La Bestia, Miane (Treviso)
5-6 maggio – Inferno City, Milano
26-27 maggio – X-Warriors X-Trail Natural Obstacle Race, Molveno (Trento)
16-17 giugno – Verona Force Run, Verona
23 giugno – Farm Run, Noceto (Parma)
14-15 luglio – Knight Race, Urbania (Pesaro-Urbino)
21 luglio – WAS Obstacle Race, Latina
15 settembre – Scigamatt, Lecco
13-14 ottobre – Inferno, Figline Valdarno (Firenze)

Campionati Europei

29 giugno – Danimarca

Campioni Italiani 2017

Donne
Diana Hartan – Inferno Team
Giorgia Caracci – Maximus Cross Run
Paola Persico – Never give up

Uomini
Stefano Colombo – Heroes OCR Team
Rigers Kadija – Inferno Team
Simone Spirito – Reebok OCR Italy

Squadre
Inferno Team
Reebok OCR Italy
Maximus Cross Run

Campioni Age Group

Donne
18-24 Margherita Tripani
25-29 Diana Hartan
30-34 Giorgia Caracci
35-39 Elena Acquadro
40-44 Paola Persico
45-49 Veronica Leonardi

Uomini
18-24 Giuseppe Morgante
25-29 Stefano Colombo
30-34 Alessandro Coletta e Alessandro Cazzavacca (ex aequo)
35-39 Massimo Fratarcangeli
40-44 Luca Pellerei
45-49 Marco Ravizza
50+ Bruno Manca

Articoli correlati

Triathlon, programmare la nuova stagione agonistica

22 Novembre, 2022

Quando si decide di programmare la nuova stagione agonistica è inevitabile effettuare una attenta analisi di quella passata Rendersi conto su quali punti deboli si debba “lavorare” per cercare di colmarli è uno degli aspetti più importanti per risultare vincente la prossima fase agonistica. Chi nuota piano o male e decide di “spendere” la maggior […]

Endurance e valutazione funzionale

18 Novembre, 2022

La valutazione funzionale è un mezzo per raggiungere la nostra migliore performance Il tema della valutazione funzionale è sempre argomento piuttosto ostico, forse anche a causa delle memorie scolastiche di ognuno di noi. In effetti, essere valutati rappresenta sempre un momento di stress, poiché non si può barare, non ci si può sottrarre a una […]

Che tipo di nuotatore sei? Fenotipi acquatici

15 Luglio, 2022

Il ciclista può essere un velocista, un passita, uno scalatore, ma come si possono inquadrare i nuotatori? Ci sono i mezzofondisti e i velocisti e quelli delle acque libere, ognuno coi loro stili ma, quando li vediamo a bordo vasca, sembrano tutti uguali. Ecco una lista di fenotipi acquatici. E tu, che nuotatore sei? La […]