14° Triathlon Sprint Torino: ritorno alle gare per Vladimir Polikarpenko

14° Triathlon Sprint Torino: ritorno alle gare per Vladimir Polikarpenko

29 Marzo, 2015

La stagione del triathlon si è aperta ufficialmente oggi a Torino, con una gara su distanza sprint che ha assegnato i primi punti per il rank.

La starting list dava come favoriti il Campione Europeo Giulio Molinari e Massimo de Ponti, dato che Giulio Molinari ha vinto l’edizione 2013 e nel 2014 si è classificato al terzo posto, mentre Massimo De Ponti ha vinto l’edizione 2014.

E la gara non ha tradito le aspettative, la sfida a due del C.S. Carabinieri ha visto Giulio Molinari (0:55:04) avere la meglio su Massimo de Ponti (0:55:24), con Tommaso Crivellaro del team DDS a chiudere il podio (0:56:47).

La gara di Torino ha segnato anche il ritorno alle gare del tre volte atleta olimpico Vladimir Polikarpenko, dopo il terribile incidente dello scorso Settembre a Sanremo che ha richiesto un lento recupero. 
Vladimir ha chiuso al 6° posto in 0:57:37 preceduto di una manciata di secondi dal figlio Sergiy, giovane promessa categoria Youth B.

Nella gara femminile, assente la favorita del giorno prima Alessia Orla, si impone Gabriella Zelinka del PPRTEAM (1:03:27) su Ilaria Zane – DDS (1:03:49) e Dora Fuchs – PPRTEAM (1:05:59)

RISULTATI COMPLETI 

Articoli correlati

Che tipo di nuotatore sei? Fenotipi acquatici

15 Luglio, 2022

Il ciclista può essere un velocista, un passita, uno scalatore, ma come si possono inquadrare i nuotatori? Ci sono i mezzofondisti e i velocisti e quelli delle acque libere, ognuno coi loro stili ma, quando li vediamo a bordo vasca, sembrano tutti uguali. Ecco una lista di fenotipi acquatici. E tu, che nuotatore sei? La […]

Salite in mtb: questione di tecnica

15 Giugno, 2022

Le ascese con le ruote grasse nel triathlon off road necessitano di allenamento, di tecnica e di tanta esperienza, così da saper “leggere” il terreno. Vediamo in particolare come affrontare le salite in mtb. Nella specialità della triplice off-road è sempre la salita a farla da padrona, risulta quindi di importanzafondamentale affrontarla sia in mtb […]