Castelli e la Maratona svelano il kit da gara 2016

Castelli e la Maratona svelano il kit da gara 2016

02 Giugno, 2016

La Maratona dles Dolomites – Enel, la regina di tutte le granfondo. E’ ardua, bella da togliere il fiato, divertente, travolgente e indimenticabile. La Maratona è una celebrazione del ciclismo, del panorama delle Dolomiti e della cultura unica della zona.
Castelli è a fianco della Maratona e presenta il kit da gara 2016.

MARATONA 2016 EDITION JERSEY
La maglia Maratona 2016 Editon Jersey risponde alle richieste dei corridori professionisti: leggera, che si asciuga in fretta e facile da aprire per maggiore areazione, con una vestibilità che va bene a molti tipi di corporature diverse, come ne puoi trovare ad un evento come la Maratona dles Dolomites. E’ chiedere molto ad una maglia.

CARATTERISTICHE TECNICHE:
Tessuto in rete 3D (non sta a diretto contatto con la tua pelle, così non vi si incolla, trasportando efficacemente fuori il sudore) sulla parte anteriore e sulle spalle per mantenere la maglia estremamente aerodinamica, leggera ed asciutta
Fascia di sostegno intorno alla vita per dare supporto alle tasche.
Sagomata in modo da abbracciare il torso ed eliminare ogni eccesso di tessuto che sventola in modo da non abbassare il coefficiente aerodinamico.
La maglia Maratona 2016 Edition Jersey è fornita di una tasca “ecologica” in più per incoraggiare i ciclisti a non buttare gli incarti delle barrette energetiche o dei gel per terra.

MARATONA 2016 EDITION VOLO BIBSHORT
Tutto ciò che fa Castelli è collegato alla velocità e al comfort. Il Maratona 2016 Edition Volo Bibshort fornisce un ottimo supporto muscolare con una perfetta vestibilità anatomica. Il leggendario fondogamba GIRO AIR dona più elasticità e distribuisce la compressione su un’area più ampia.

CARATTERISTICHE TECNICHE:
Il pantaloncino è costituito da una parte in Affinity Lycra® 200+ gr, che lo rende estremamente comodo e allevia il senso di fatica grazie all’ottima compressione muscolare. Esternamente il tessuto è trattato in modo da aumentare il coefficiente di penetrazione aerodinamica.
Fondello KISS AIR con costruzione di microfibra spazzolata senza cuciture per prevenire qualsiasi sfregamento, taglio anatomico, densità variabile con maggior spessore dove ne hai bisogno e minore dove non ti serve.

Articoli correlati

Salite in mtb: questione di tecnica

15 Giugno, 2022

Le ascese con le ruote grasse nel triathlon off road necessitano di allenamento, di tecnica e di tanta esperienza, così da saper “leggere” il terreno. Vediamo in particolare come affrontare le salite in mtb. Nella specialità della triplice off-road è sempre la salita a farla da padrona, risulta quindi di importanzafondamentale affrontarla sia in mtb […]

Come riconoscere l’overtraining

03 Maggio, 2022

Chi non sente ragioni e soprattutto non ascolta né il suo coach né il suo corpo continuando ad allenarsi come sempre corre il serio e alto rischio di cadere nell’overtraining, altrimenti detto sovrallenamento. Per overtraining si intende uno squilibrio dell’allenamento che si verifica quando l’attività fisica risulta così intensa che l’organismo non riesce a recuperare. […]

Triathlon come iniziare

28 Aprile, 2022

Cos’è il triathlon? Il triathlon non è solo nuoto, ciclismo e corsa Le distanze del triathlon Triathlon come iniziare Cos’è il triathlon? Il triathlon è uno sport multidisciplinare che abbraccia tre discipline: nuoto, ciclismo e corsa, tra l’altro affrontate senza mai fermarsi. Sì, perché il cronometro continua a correre, anche quando sei impegnato a passare […]