ITU World Triathlon Cup Chengdu: vincono Fischer e Tomlin, ottimo 7° posto per Annamaria Mazzetti

ITU World Triathlon Cup Chengdu: vincono Fischer e Tomlin, ottimo 7° posto per Annamaria Mazzetti

10 Maggio, 2015

Si è disputata ieri notte a Chengdu in Cina la terza prova di Coppa del Mondo di Triathlon, su distanza Olimpica, e prosegue la strada verso Rio 2016 per i convocati dal DT della Nazionale, ovvero Andrea De Ponti, Luca Facchinetti, Andrea Seccchiero, Davide Uccellari, Annamaria Mazzetti ed Elena Maria Petrini.
Al via anche il Carabiniere Daniel Hofer.

In una giornata molto calda e umida in cui la temperatura ha raggiunto i 33° rendendo particolarmente dura la frazione podistica, la gara maschile si è decisa di fatto allo sprint, con la vittoria di Ryan Fischer (AUS), che torna sul gradino più alto del podio dopo la sua ultima vittoria nel 2013 a Ishigaki.
Rostyslav Pevtsov (AZE) conquista l’argento mentre Kevin Mcdowell (USA) è bronzo.

*** Podio Maschile ***
1. Ryan Fisher AUS 01:46:07
2. Rostyslav Pevtsov AZE 01:46:08
3. Kevin Mcdowell USA 01:46:12

Primo degli azzurri al traguardo è Andrea Secchiero, 16° in 1:47:00, che commenta così la sua gara:

Sono molto soddisfatto della mia prestazione, perchè dopo un lungo periodo di preparazione e allenamento iniziato a Novembre, sta uscendo lo stato di forma che mi aspettavo dal mese di Maggio in poi. Spero di andare avanti così già dal prossimo appuntamento con la WTS la prossima setimana in Giappone e la prossima Coppa del Mondo il 14 Giugno in Messico.

*** I nostri azzurri al traguardo ***
16. Andrea Secchiero (GS.Fiamme Oro) 01:47:00
19. Davide Uccellari (GS.Fiamme Azzurre) 01:47:15
23. Daniel Hofer (C.S. Carabinieri) 01:47:29
29. Andrea De Ponti (Friesian Team) 01:47:49
32. Luca Facchinetti (T.Team Ravenna) 01:48:01

In campo femminile è ancora la bandiera a stelle e strisce a sventolare sul gradino più alto del podio.
In una vera e propria lotta contro il caldo Renee Tomlin ha dimostrato il suo valore atletico non solo per aver vinto l’oro ma per averlo fatto con una gara in rimonta. Ex atleta su pista, triathleta da un anno, promette sicuramente di avere una lunga carriera davanti a sè.
L’argento va ad Arina Shulgina (RUS), mentre il bronzo è di Lisa Perterer (AUT).

*** Podio Femminile ***
1 Renee Tomlin USA 01:58:16
2 Arina Shulgina RUS 01:58:22
3 Lisa Perterer AUT 01:58:29

Ottima prestazione per la nostra portacolori Annamaria Mazzetti (GS.Fiamme Oro), 7^ in 1:59:14, mentre solo 38° Elena Maria Petrini (GS.Fiamme Azzurre) in 2:02:39.

RISULTATI

Articoli correlati

Che tipo di nuotatore sei? Fenotipi acquatici

15 Luglio, 2022

Il ciclista può essere un velocista, un passita, uno scalatore, ma come si possono inquadrare i nuotatori? Ci sono i mezzofondisti e i velocisti e quelli delle acque libere, ognuno coi loro stili ma, quando li vediamo a bordo vasca, sembrano tutti uguali. Ecco una lista di fenotipi acquatici. E tu, che nuotatore sei? La […]

Salite in mtb: questione di tecnica

15 Giugno, 2022

Le ascese con le ruote grasse nel triathlon off road necessitano di allenamento, di tecnica e di tanta esperienza, così da saper “leggere” il terreno. Vediamo in particolare come affrontare le salite in mtb. Nella specialità della triplice off-road è sempre la salita a farla da padrona, risulta quindi di importanzafondamentale affrontarla sia in mtb […]