ETU Triathlon Cup: dall’Estonia medaglie per Giorgia Priarone e Massimo de Ponti

ETU Triathlon Cup: dall’Estonia medaglie per Giorgia Priarone e Massimo de Ponti

06 Luglio, 2015

Giornata di medaglie azzurre quella di domenica scorsa a Tartu (Estonia), dove la nostra delegazione composta da Giorgia Priarone, Veronica Signorini, Alessia Orla, Massimo de ponti, Daniel Hofer e Gianluca Pozzatti ha preso parte con ottimi risultati ad una prova di Coppa Europa su distanza sprint.

Giorgia Priarone si agiudica l’argento alle spalle dell’Ungherese Zsanett Horváth e precede di pochi secondi l’atleta di casa Kaidi Kivioja, mentre Alessia Orla e Veronica Signorini entrano nella top 10 rispettivamente al 6° e 9° posto.

*** Podio Femminile ***
1 Zsanett Horváth HUN 01:05:13
2 Giorgia Priarone ITA 01:05:36
3 Kaidi Kivioja EST 01:05:43

…e le nostre azzurre
6 Alessia Orla ITA 01:06:15
9 Veronica Signorini ITA 01:08:14

Tra gli uomini invece bronzo per Massimo de Ponti alle spalle della doppietta australiana formata da Declan Wilson e Matthew Baker, 4° posto per Daniel Hofer e 8° per Gianluca Pozzatti.

*** Podio Maschile ***
1 Declan Wilson AUS 00:58:05 
2 Matthew Baker AUS 00:58:12
3 Massimo De Ponti ITA 00:58:21

…e i nostri azzurri
4 Daniel Hofer ITA 00:58:30 
8 Gianluca Pozzatti ITA 00:59:01

Dai social network il commento di Daniel Hofer: “Anche se le sensazioni non erano le migliori contento di questo quarto posto!! Adesso una settimana di relax per riprendermi dopo un periodo difficile e preparare al meglio la seconda parte di stagione!!

RISULTATI

 

Articoli correlati

Che tipo di nuotatore sei? Fenotipi acquatici

15 Luglio, 2022

Il ciclista può essere un velocista, un passita, uno scalatore, ma come si possono inquadrare i nuotatori? Ci sono i mezzofondisti e i velocisti e quelli delle acque libere, ognuno coi loro stili ma, quando li vediamo a bordo vasca, sembrano tutti uguali. Ecco una lista di fenotipi acquatici. E tu, che nuotatore sei? La […]

Salite in mtb: questione di tecnica

15 Giugno, 2022

Le ascese con le ruote grasse nel triathlon off road necessitano di allenamento, di tecnica e di tanta esperienza, così da saper “leggere” il terreno. Vediamo in particolare come affrontare le salite in mtb. Nella specialità della triplice off-road è sempre la salita a farla da padrona, risulta quindi di importanzafondamentale affrontarla sia in mtb […]