Finish Line
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Finish Line 70.3, la maxiclassifica sul numero di gennaio-febbraio 2019 ha cifre da capogiro: ricapitoliamo chi c'è, chi non c'è (e perché). E come richiedere il proprio diploma di Finisher

Cifre da capogiro quelle raccolte da Franco Guglielmi sulla maxiclassifica 70.3: 110 gare, delle quali 71 del circuito mondiale IRONMAN, 25 europee (sempre solo IRONMAN), 14 italiane (IRONMAN, compreso Challenge e prove nazionali), con 6.718 risultati “incassati” da 4.372 uomini (6.143 volte finisher) e 432 donne (575 volte finisher). Numeri importanti, di un movimento sempre più in crescita, per una distanza che piace sempre di più: rispetto all’anno 2017, infatti, nel 2018 c’è stato un incremento di circa l’8 per cento.

Chi c'è, chi non c'è (e perché) 

Ricordiamo che, come da tradizione, trattasi di numeri che coinvolgono tutte le gare 70.3 del circuito IRONMAN (quella italiana, oltre a tutte le europee e quelle mondiali). Escluse, invece, le gare continentali e mondiali firmate Challenge (compresa, però, quella italiana). Comprese anche tutte le altre prove nazionali sulla mezza distanza. Il periodo esaminato è quello che va da Kona 2017 a Kona 2018. 

Richiedi il tuo diploma

Tutti i presenti sulla lista potranno richiedere il loro diploma di Finisher all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Chi riscontrasse errori o mancanze rispetto a quanto spiegato precedentemente, è pregato di comunicarlo attraverso la suddetta email: una volta raccolte tutte le  segnalazioni, provvederemo a una errata corrige sul primo numero utile della nostra rivista.

Photo Credit: HLM PHOTO/Martina FolcoZambelli.