Nuova KUOTA rosa del triathlon con Marta Bernardi

Nuova KUOTA rosa del triathlon con Marta Bernardi

19 Gennaio, 2017

L’annuncio è di una nuova Kuota rosa: ufficiale la parnership tra l’azzurra toscana Marta Bernardi e l’azienda italiana da sempre dedita all’universo del triathlon
Giovane – 27 anni – e talentuosa – da soli 2 si dedica al triathlon -, la Bernardi nella prossima stagione 2017 sfreccerà sulla sua nuova bici Kuota aero da strada, la Kougar, e su quella per i long distance, la Kalibur.
Prima di una serie di altre news a far brillare l’orizzonte 2017, questa dell’incontro tra KuotaCycle e la triathleta delle lunghe distanze è di quelle che promette bene. Kuota ha messo a disposizione della Bernardi uno staff d’eccellenza dalle mille attenzioni, comprese quelle per uno scrupoloso posizionamento bioeccanico, curato da Matteo Fontana.
Ambiziosa, l’azzurra che è in procinto di partire per un training camp a Lanzarote, vuole dare il meglio di sé: in calendario il Challenge Rimini, il Campionato Italiano, il 70.3 di St. Pölten, prima dell’esordio sulla distanza full con l’IRONMAN di Cervia, con un sogno nel cassetto chiamato “Kona”. Il suo curriculum parla chiaro: nel 2016 ha partecipato a 14 gare, vincendone quattro, ma il suo miglior risultato di stagione è sicuramente stato il quarto posto nel medio del Challenge Forte Village Sardinia, dove ha stabilito il secondo tempo di giornata nella frazione di corsa, battendo atlete di buon valore internazionale. 
Kuota, dunque, ha scelto bene. E con la Bernardi il futuro è sempre più roseo!

Articoli correlati

Trasmissione perfetta: come pulire la catena

29 Luglio, 2022

Come pulire la catena e mantenerla il più a lungo in stato ottimale Sulla catena si sviluppano il maggior numero di attriti che si possono registrare sulla bici. Se ne deduce che il suo funzionamento deve essere sempre ottimale. La catena è pure il componente che tende a sporcarsi maggiormente per via dell’olio o del […]

Che tipo di nuotatore sei? Fenotipi acquatici

15 Luglio, 2022

Il ciclista può essere un velocista, un passita, uno scalatore, ma come si possono inquadrare i nuotatori? Ci sono i mezzofondisti e i velocisti e quelli delle acque libere, ognuno coi loro stili ma, quando li vediamo a bordo vasca, sembrano tutti uguali. Ecco una lista di fenotipi acquatici. E tu, che nuotatore sei? La […]

Salite in mtb: questione di tecnica

15 Giugno, 2022

Le ascese con le ruote grasse nel triathlon off road necessitano di allenamento, di tecnica e di tanta esperienza, così da saper “leggere” il terreno. Vediamo in particolare come affrontare le salite in mtb. Nella specialità della triplice off-road è sempre la salita a farla da padrona, risulta quindi di importanzafondamentale affrontarla sia in mtb […]