Tri-Week Lavarone Olimpico e Sprint & Cross Country MTB, triathlon moltiplicato per tre

Tri-Week Lavarone Olimpico e Sprint & Cross Country MTB, triathlon moltiplicato per tre

28 Agosto, 2017

Tri-Week Lavarone, Triathlon Sprint MTB & Cross Country e Olimpico, un fine settimana all’insegna della triplice che ha visto, nella giornata di sabato 26 agosto, due gare sulle ruote grasse, e domenica 27 agosto l’assegnazione del Titolo Provinciale nella specialità su distanza Olimpica. Tutte le prove sono state baciate da un sole molto apprezzato dalle tantissime persone giunte in provincia di Trento per assistere all’evento, ma che messo a dura prova l’impegno fisico dei partecipanti. Assegnato a margine delle premiazioni, ma non per questo meno importante, il Trofeo Giuseppe De Scisciolo: cofondatore della 33 Trentini Triathlon, “Beppe” è purtroppo venuto a mancare lo scorso anno durante un allenamento, ma resta, per tutti coloro che lo hanno conosciuto, una figura indimenticabile nell’ambito del team. A conclusione dell’evento, premiati come Campioni Provinciali Valentina D’Angeli e Michele Degasperi; come vincitore del Trofeo Giuseppe De Scisciolo Massimo Barozzi e primi classificati assoluti nell’Olimpico Elisa Battistoni (02:36:09) e Davide Uccellari (02:07:47). Argento e Bronzo maschile rispettivamente per Cristiano Iuliano (02:12:23) e per Massimo Cigana (02:16:01). Chiudono il podio femminile Sandra Mairhofer (02:37:50) e Chiara Ingletto (02:38:54).

podio femminile

Vincono la categoria X-33KMAN Cross Country di rank da 1K – 25K – 7K Tommaso Gatti (02:03:13) e Bianca Morvillo (02:24:37). Seguono nella 3^ prova del Circuito Nazionale di Cross 2017 Andrea Giuseppe Zanenga (02:09:56) con Fausto Fognini (02:11:07) e le Junior Marta Menditto (2:30:48) e Matilde Bolzan (2:43:16). Podio per le staffette di Federico Foglia – Andrea Osele – Stefano Bertoldi (02:24:04), di Daniele Sartori – Paolo Meneghelli – Cesare Prati (02:52:54) e di Marco Lodi – Massimo Marco – Maurizio Borciani (03:07:27). Oro nello Sprint in MTB da 750mt – 15K – 5K per Franco Pesavento (01:24:06) e la Junior Sara Moretti (01:55:24). Secondo e terzo posto per lo Youth B Filippo Pradella (01:25:59) e Samuele Gobbo (01:30:09) e per Daniela Locarno (1:56:25) e Ilenia Lazzaro (02:04:00). 

RISULTATI OLIMPICO e SPRINT & CROSS COUNTRY MTB

Articoli correlati

T100 Triathlon World Tour, arriva il nuovo circuito di gare PTO 2024

01 Febbraio, 2024

#RedefiningTriathlon (ridefinire il triathlon) è l’hashtag ufficiale del T100 Triathlon World Tour, il nuovo circuito di gare PTO 2024 che rappresenta l’evoluzione del PTO Tour per come lo abbiamo conosciuto fino ad oggi. Annunciato di recente a Londra, il T100 Triathlon World Tour è una delle prima novità nate dalla partnership tra la Professional Triathletes […]

IRONMAN: 5 cose che (forse) ancora non sai!

19 Luglio, 2023

“Il triathlon? Sì, è quello sport in cui prima si nuota, poi si pedala e alla fine si corre una maratona.” Ebbene sì, per molte persone il triathlon è solo l’IRONMAN: 3,8 km di nuoto, 180 km in bici e 42,197 di corsa. Ma perché l’IRONMAN sembra avere un fascino irresistibile rispetto a distanze più […]

Traumi da impatto nella corsa: non asfaltiamoci troppo

05 Gennaio, 2023

Insieme al Dott. Luca De Ponti analizziamo le principali cause dei traumi da impatto generati dalla corsa. Tra asfalto e prato cosa scegliere? Meglio lo sterrato: meno traumatico anche se meno prestativo Quante volte, reduci da qualche acciacco, ci siamo sentiti consigliare di riprendere a correre sul prato a un’andatura modesta? È capitato a molti […]

Triathlon e cross: il fango e i suoi vantaggi

03 Gennaio, 2023

Nell’ambito della preparazione invernale di uno specialista di triathlon, non c’è dubbio che la disciplina del cross sia un ottimo banco di prova per testare i diversi aspetti relativi alla crescita fisiologica, tecnica, muscolare e agonistica dell’atleta. Proviamo ad analizzarli uno alla volta con Giorgio Rondelli