TOO 2017, il Triathlon Olimpico di Ostia a Casasanta e Trillo Barca

TOO 2017, il Triathlon Olimpico di Ostia a Casasanta e Trillo Barca

28 Settembre, 2017

TOO 2017 – Triathlon Olimpico di Ostia, vincono Laura Casasanta e Alberto Trillo Barca

Si consolida, anno dopo anno, il TOO – Triathlon Olimpico di Ostia, gara che ormai da un quinquennio rinverdisce i natali del triathlon italiano. Perfette anche questa volta le condizioni meteo regalate dal litorale di Ostia a fine settembre. Starter d’eccezione del TOO 2017 – Trofeo Head, è stato Stefano “Bibi” Battistelli (ex nuotatore italiano e primo uomo a vincere una medaglia Olimpica). Gara maschile dai ritmi altissimi: al termine della prima frazione disputata all’australiana con lo spettacolare passaggio degli atleti sulla spiaggia, lasciava la T1 (racchiuso in una manciata di secondi) un terzetto di atleti composto da Alberto Trillo Barca, Andrea De Stales e Fiore Giovanni. Una spettacolare frazione ciclistica multilap compattava un gruppo che “girava” alla media di 43 km/h portando in T2, a contendersi il podio, una decina di atleti “stretti” in poco più di un minuto. Non mollava il terzetto di testa che, dopo un diecimila agguerritissimo tirato a 3’50″/km, si presentava sul nastro di arrivo nello stesso ordine di uscita dall’acqua con Alberto Trillo Barca sul gradino più alto del podio (01:55:49), poi Andrea De Stales (01:56:01) e Giovanni Fiore (01:56:05).
Non meno emozionante la gara femminile con Lina Manzo che faceva il vuoto nella frazione di nuoto regolando a tre minuti Manuela Ascoli e a ben sei minuti Sara Kaczko. Una stratosferica frazione di bici (primo tempo femminile – 01:01:56) consentiva il rientro di Laura Casasanta che metteva il sigillo sulla gara (02:16:53), con un altrettanto superba frazione di corsa (ancora miglior tempo – 00:44:13), regolando nell’ordine Manuela Ascoli (02:20:08), seguita da Lina Manzo (02:20:23).

 DSC0713

Oro per la staffetta di Gianluca Alba (02:10:32); seguono quella di Roberto Cerri (02:15:259 e Maurizio Di Massimo (02:21:41).

RISULTATI

Photo Credit: www.romacorre.it.

Articoli correlati

Salite in mtb: questione di tecnica

15 Giugno, 2022

Le ascese con le ruote grasse nel triathlon off road necessitano di allenamento, di tecnica e di tanta esperienza, così da saper “leggere” il terreno. Vediamo in particolare come affrontare le salite in mtb. Nella specialità della triplice off-road è sempre la salita a farla da padrona, risulta quindi di importanzafondamentale affrontarla sia in mtb […]

Come riconoscere l’overtraining

03 Maggio, 2022

Chi non sente ragioni e soprattutto non ascolta né il suo coach né il suo corpo continuando ad allenarsi come sempre corre il serio e alto rischio di cadere nell’overtraining, altrimenti detto sovrallenamento. Per overtraining si intende uno squilibrio dell’allenamento che si verifica quando l’attività fisica risulta così intensa che l’organismo non riesce a recuperare. […]

Triathlon come iniziare

28 Aprile, 2022

Cos’è il triathlon? Il triathlon non è solo nuoto, ciclismo e corsa Le distanze del triathlon Triathlon come iniziare Cos’è il triathlon? Il triathlon è uno sport multidisciplinare che abbraccia tre discipline: nuoto, ciclismo e corsa, tra l’altro affrontate senza mai fermarsi. Sì, perché il cronometro continua a correre, anche quando sei impegnato a passare […]