Melilla ETU Triathlon European Cup: Strepitosa Missaglia, bronzo per De Ponti e Steinhauser

Melilla ETU Triathlon European Cup: Strepitosa Missaglia, bronzo per De Ponti e Steinhauser

11 Aprile, 2016

Si è svolta ieri, domenica 10 aprile, la seconda prova di Coppa Europa a Melilla (Spagna),  prova che vedeva in campo al mattino gli atleti della categoria Junior e nel pomeriggio gli atleti élite.

Gli azzurri tornano dalla trasferta in terra spagnola con un ricco bottino di medaglie ed una prestazione complessiva di livello, che ci fa onore.

LA GARA JUNIOR

Tra le donne spicca su tutte Carlotta Missaglia (PPR Team), che ha gareggiato da protagonista fin dall’inizio nelle posizioni di testa, fino alla vittoria finale, precedendo di pochi secondi sul traguardo la spagnola Cecilia Santamaria Surroca; il bronzo va all’ungherese Flóra Bicsák.
Buone prestazioni delle altre azzurre in gara, con il 5° posto di Michela Pozzuoli (Minerva Roma), l’8° di Tania Molinari (Piacenza T.) e il 19° di Fabiola D’Antino (Cremona Stradivari).

*** Junior Donne ***
1 Carlotta Missaglia ITA 01:06:51
2 Cecilia Santamaria Surroca ESP 01:06:56
3 Flóra Bicsák HUN 01:07:36

5 Michela Pozzuoli ITA 01:08:42
8 Tania Molinari ITA 01:09:21
19 Fabiola D’Antino ITA 01:14:09

Nella gara Junior maschile doppietta spagnola sui gradini più alti del podio con Alberto Gonzalez Garcia e Javier Lluch Perez davanti al belga Noah Servais.
Primo degli azzurri è Franco Pesavento (PPR Team), che si classifica al 4° posto con una gara in rimonta.
Bene anche Giulio Soldati (TD Rimini) che chiude nella top 10 all’8° posto, seguono Valerio Cattabriga (Minerva Roma) 12° e autore della miglior prestazione in bici, Matteo Gala (Minerva Roma) 15°, Mirko Lazzaretto (Rari Nantes Marostica) 20° ed infine Gianluca Purzer (Schwimmclub Brixen) 34°.

*** Junior Uomini ***
1 Alberto Gonzalez Garcia ESP 00:59:30
2 Javier Lluch Perez ESP 00:59:54
3 Noah Servais BEL 01:00:00

4 Franco Pesavento ITA 01:00:09
8 Giulio Soldati ITA 01:00:29
12 Valerio Cattabriga ITA 01:00:50
15 Matteo Gala ITA 01:01:03
20 Mirko Lazzaretto ITA 01:01:30
34 Gianluca Purzer ITA 01:03:00

RISULTATI COMPLETI JUNIOR

LA GARA ELITE

In campo femminile Verena Steinhauser (Cremona Stradivari) conquista il bronzo alle spalle dell’ungherese Margit Vanek e della spagnola Anna Godoy Contreras, e stacca il miglior parziale in bici.
La seconda delle azzurre in gara è Luisa Iogna Prat (TD Rimini) che chiude nella top 10 al 7° posto.

*** Elite donne ***
1 Margit Vanek HUN 02:05:47
2 Anna Godoy Contreras ESP 02:06:28
3 Verena Steinhauser ITA 02:06:55

7 Luisa Iogna-Prat ITA 02:12:01

Il podio si colora di azzurro anche nella gara maschile, con il bronzo del Carabiniere Massimo de Ponti, terzo miglio parziale nella frazione a piedi, alle spalle dei due britannici Matthew Sharp e Calum Johnson.
Secondo miglior italiano in gara è Alessio Fioravanti (Minerva Roma) 11° e autore del secondo miglior tempo sulle due ruote, mentre Riccardo Mosso (707) e Marco Corrà (Minerva Roma) chiudono rispettivamente al 30° e 38° posto.

*** Elite uomini ***
1 Matthew Sharp GBR 01:51:40
2 Calum Johnson GBR 01:51:47
3 Massimo De Ponti ITA 01:52:30

11 Alessio Fioravanti ITA 01:54:21
30 Riccardo Mosso ITA 01:58:01
38 Marco Corrà ITA 02:01:00

RISULTATI COMPLETI ELITE

Articoli correlati

Sardegna Tries X, buona la prima

04 Febbraio, 2022

Bell’esordio della tre giorni dedicata alla multidisciplina tra la natura incontaminata della Sardegna. Aquathlon, triathlon off-road e trail nel programma di Sardegna Tries X Dal 30 ottobre all’1 novembre, tra le spiagge di Golfo Aranci, le acque del Golfo di Marinella e la macchia mediterranea si è svolta la prima edizione del Sardegna Tries X, […]

XTERRA World Championship: che spettacolo!

03 Febbraio, 2022

Il maltempo ha trasformato XTerra World Championship il mondiale del circuito internazionale di cross triathlon in un duathlon, ma lo spettacolo non ne ha risentito. Il successo di Hayden Wilde Flora Duffy superstar Eleonora Peroncini da record Un quarto di secolo. Sì, il Campionato del mondo XTerra ha vissuto, il 5 dicembre 2021 nella verdeggiante […]