• Un secondo leggero, visti i pranzi natalizi che ci aspettano, sfizioso, facile da preparare. Sana la cottura al forno, o gustosa (ma da evitare). Consiglio: grattugiare (con grattugia dai fori grandi) e lasciare scolare le zucchine qualche tempo prima di unirle agli altri ingredienti, e di asciugarle con la carta assorbente per cercare di eliminare il più possibile l’acqua in eccesso.

  • Eccoci al secondo appuntamento con le idee golose per il vegano crudista.

    TORTA AL CACAO

    INGREDIENTI PER 10 PERSONE

    Per la base
    • 300 g di noci sgusciate
    • 150 g di datteri denocciolati e tagliati a pezzetti
    • 50 g di cacao amaro in polvere
    • sale

    Per la crema
    • 240 g di polpa di avocado maturo
    • pasta di 100 g di datteri denocciolati
    • 50 g di cacao amaro in polvere
    • 1 cucchiaio di vaniglia in polvere.

    PREPARAZIONE

    40’+2 ore di riposo

    Pasta di datteri
    Mettere a mollo la stessa quantità (in peso) di datteri e acqua, per un’ora se è a temperatura ambiente, solo per 10’ se calda (non troppo però). Una volta gonfiati i datteri, passare il tutto nel mixer per una pasta omogenea.

    Mettere in ammollo le noci 20’ in acqua a temperatura ambiente, tagliare a pezzetti i datteri, scolare le noci e frullarle nel mixer con il cacao e un pizzico di sale. Unire i datteri e incorporare il tutto. Dividere il composto in due parti e stenderlo all’interno di due stampi a cerniera di ca. 18 cm di diametro. Far riposare in frigo. Per la crema, frullare nel mixer la polpa di avocado con la pasta di datteri, aggiungere il cacao e la vaniglia e amalgamare. Trasferire il disco della base su un piatto e spatolare sopra metà crema e coprire con il secondo disco; spalmarci sopra la rimanente crema. Far rassodare in frigo per almeno 2 ore. 300 cal. a porzione.

    (A cura di Silvana Lattanzio)

    Ricetta tratta da Sale&Pepe Veg

  • Protagonista di questa ricetta: la Bresaola, alimento perfetto per lo sportivo perché ricco di proteine e povero di grassi. 
    La ricetta di oggi è del foodblogger Walter Zanirato.

  • Protagonista di questa sfida tra gusti: la Bresaola, alimento perfetto per lo sportivo perché ricco di proteine e povero di grassi; due i maestri a confronto: Antonella Eberlin e Walter Zanirato, una “cesarina” la prima, un food blogger, il secondo.

    Classica: Tortelloni di Bresaola della Valtellina

    Ingredienti per 4 persone

    - 12 fette di Bresaola
    - 40 g Parmigiano
    - 100 g di Parmigiano grattato
    - 25 g di rucola
    - olio q.b.
    - 150 g di latte fresco intero
    - 1 cucchiaino di aceto di mele
    - sale, pepe q.b.

    Preparazione

    Preparare il formaggio facendo riscaldare a 75° il latte intero.
    Aggiungere l’aceto di mele e lasciare riposare qualche minuto in modo che il latte si separi, colare il formaggio e lasciare riposare per mezz’ora. Grattugiare il grana, tritare la rucola. Fare il ripieno dei tortelloni con la rucola, il grana e il formaggio, piegare la fetta come un tortellone e finire con una spolverata di grana, gocce di aceto e qualche foglia di rucola (di Antonella Eberlin, Cesarina di Home Food; www.homefood.it).

    (A cura di Silvana Lattanzio)

  • Hamburger di ceci
    Ingredienti per quattro persone:

    • 400 g di ceci lessati
      • mezza di cipolla
      • mezzo spicchio di aglio
      • 3 fette di pane integrale
      • 2 uova fresche intere
      • Zenzero in polvere
      • Un mazzetto di prezzemolo tritato
      • Olio extravergine e pepe q.b.

    Preparazione:

    Mettere i ceci nel mixer con tutti gli altri ingredienti e frullate fino a ottenere un impasto un po’ granuloso. Formate con le mani 4 hamburger e cuoceteli sulla bistecchiera o su una padella antiaderente, fino a che non diventeranno croccanti e dorati. Basteranno pochi minuti. Serviteli ben caldi, accompagnati da pomodori e insalata.

    Potete trovare questa ed altre 100 ricette pensate per chi fa sport all'interno del libro "Correre in Cucina" di Lyda Bottino, in vendita su Storesportivi.it.

    (A cura di Silvana Lattanzio)