Zoom
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Specialized raddoppia: duplice lancio quello di mercoledì 6 febbraio, con la presentazione delle nuove S-Works Tarmac Disc SRAM eTAP ed S-Works Venge Disc SRAM eTAP

Entrambe dotate del nuovo gruppo SRAM, ecco a voi le nuove S-Works Tarmac Disc ed S-Works Venge Disc SRAM eTAP.

S-Works Tarmac Disc - SRAM eTAP

Non solo più veloce, ma veloce in ogni situazione: in salita e con vento, ecco la bici più versatile e completa in circolazione. Ora, con il gruppo SRAM RED eTAP, arriva il cambio a 12 velocità.
Un software dell'industria aerospaziale per costruirla, riprogettando il layup del nuovo telaio in fibra di carbonio FACT 12r, la migliore qualità mai utilizzata da Specialized; ottimizzando poi anche il profilo e lo schedule, quasi 200 grammi se ne sono andati, una riduzione del 20 per cento nel peso del telaio.
Ulteriormente affinata la tecnologia Rider-First Engineered™: la Tarmac è rigida nei punti giusti. Grazie alla raccolta dati Retül e agli input ricevuti dai professionisti, la nuova geometria Performance Road perfeziona la combinazione di un avantreno reattivo con un interasse corto, ottenendo risposte istantanee e un trasferimento di potenza ottimale.
Mentre la rigidità regala i vantaggi menzionati, anche l'assorbimento delle vibrazioni migliora la qualità di guida. Ecco spiegato il grado di flessibilità del reggisella negli ultimi 120mm, l'abbassamento dei foderi verticali e la modifica del profilo del piantone. Aumentata la compatibilità con gli pneumatici fino a 30mm: è ora possibile montare le Turbo Cotton 28mm su ruote Roval CLX 50, allestimento che permette di usare pressioni inferiori per minore resistenza al rotolamento, trazione superiore e comfort.
I freni a disco forniscono una maggiore potenza e modulazione della frenata, funzionano bene quando piove e il peso aggiuntivo è veramente poco.
Senza togliere nulla alla qualità di guida, l'obiettivo per la Tarmac era una maggiore aerodinamicità; tre le aree dove si potevano ottenere dei risultati: un nuovo profilo per la forcella, foderi verticali ribassati con profilo aerodinamico e un piantone e reggisella con profilo a D. Il risultato è una bici che è circa 45 secondi più veloce su una distanza di 40 chilometri rispetto ad altre della stessa categoria. 
La S-Works Tarmac prevede il gruppo SRAM RED eTAP AXS, ruote Roval CLX 50 con pneumatici Turbo Cotton 26mm e persino un power meter integrato nella guarnitura RED AXS.

MA2eX19m

Ricapitolando
  • Il design Rider-First Engineered™ garantisce che ogni misura del telaio abbia le stesse caratteristiche di reattività in salita e agilità in discesa. Il telaio è in fibra di carbonio FACT 12r, la migliore qualità, per una combinazione perfetta di leggerezza e rigidità.
  • Le ruote Roval CLX 50 Disc in fibra di carbonio sono state sviluppate in galleria del vento: molto aerodinamiche, leggere (1415 grammi) e resistenti.
  • Il grupp SRAM RED eTAP AXS è estremamente preciso: fornisce una perfetta modulazione della frenata ed è super leggero.
  • Prezzo: € 10.499,00.
  • Colore: Bianco/Argento metallizzato.

Qui le specifiche tecniche e la geometria.

S-Works Venge Disc – SRAM eTAP

Se Specialized ha costruito una sua galleria del vento, il suo motto non poteva che essere: "L'aerodinamica è tutto".  La bici da corsa più veloce del pianeta, questo è Venge, non solo 8 secondi più veloce della precedente Venge ViAS, ma con il peso del module ridotto di 460 grammi. Ora, con il gruppo SRAM RED eTAP.
Una nuova tecnologia, la 'FreeFoil Shape Library': un algoritmo di ottimizzazione, ingegneri e un supercomputer per creare nuovi profili aerodinamici, dai pesi differenziati, con diversi aree di superficie e vari target strutturali. Una libreria, o raccolta di profili, tutti con diverse proporzioni e aspetto, da utilizzare nelle diverse posizioni del telaio per poi testare una varietà di configurazioni e determinare l'allestimento migliore da provare in galleria del vento.
Paragonata alla bici da corsa più veloce e aerodinamica fino ad ora (la Venge ViAS), e a molte altre sul mercato, la nuova Venge è 8 secondi più veloce su una distanza di 40 chilometri a zero gradi di imbardata, più veloce anche su strada, in tutte le condizioni di vento.
La perfetta combinazione di leggerezza (utile in salita) e aerodinamica (utile in pianura, ma difficile in salita e poco incline alle accelerazioni istantanee) è essenziale per le prestazioni complessive di una bici. La nuova Venge è più aerodinamica della ViAS, con 460 grammi in meno dal module per un risparmio di 240 grammi sul telaio, 25 sulla forcella, 107 sull'avantreno, 25 sul reggisella e 63 in minuterie. 
E questa riduzione di peso grazie alle tubazioni Rider-First Engineered™, come già fatto durante lo sviluppo della nuova Tarmac, con nuovi layup e materiali. La nuova Venge non solo è più leggera, ma ha anche un rapporto rigidità/peso più alto e un assorbimento vibrazioni nel piano verticale maggiore del 40 per cento rispetto alla ViAS - per qualunque misura di telaio. 
Ma anche la geometria è stata aggiornata grazie ai dati raccolti con oltre 40,000 posizionamenti Retül e al feedback ricevuto dai professionisti. La geometria Performance Road prevede un avantreno reattivo, un interasse corto e un trasferimento di potenza ottimale.
L'avantreno, sviluppato in collaborazione con i team professionistici, ha un attacco manubrio rigidissimo, un manubrio nuovo, più veloce e rigido con una lavorazione sulla superficie della parte superiore per maggiore grip e controllo. Maggiore 'luce' anche per gli pneumatici - se ne possono montare con una sezione fino ai 32mm.
L'S-Works Venge monta la componentistica migliore come il gruppo SRAM RED eTAP AXS con freni a disco idraulici, ruote Roval CLX 64 in fibra di carbonio e pneumatici Turbo Cotton 700x26mm e infine un power meter integrato nella guarnitura RED AXS.

tXVcxP0D

Ricapitolando
  • Il telaio Rider-First Engineered™ in fibra di carbonio FACT 11r rende la nuova Venge non sola la bici da corsa più aerodinamica, ma fornisce anche la combinazione perfetta di leggerezza e rigidità. Il profilo di ogni tubazione è stato messo a punto grazie a numerose ore in galleria del vento, con l'aiuto del CFD, attraverso prototipi stampati in 3D e con l'aiuto del feedback dei professionisti.
  • Le ruote Roval CLX 64 sono le ruote più veloci, molto performanti anche in condizioni di vento trasversale.
  • Il grupp SRAM RED eTAP AXS è estremamente preciso: fornisce una perfetta modulazione della frenata ed è super leggero.
  • Prezzo: € 11.529,00.
  • Colore: Bianco/Argento metallizzato.

Qui le specifiche tecniche e la geometria.