STOP & GO N. 254 giugno 2019

STOP & GO N. 254 giugno 2019

28 Maggio, 2019

Fedele al motto che “Tutto è possibile”, Mattia Ceccarelli, classe 1988, quella di Fabian e Molinari tanto per intenderci, ha vinto il Challenge di Riccione

E deve aver toccato il cielo con un dito per aver messo in fila una decina di atleti stranieri di buon livello, ma soprattutto Giulio Molinari stesso, che sulla distanza media è tra i migliori nel mondo. Non c’era molto nel suo palmarès, ma la passione e l’impegno spesso ripagano e nel 2018 già si era visto “il Mattia vittorioso” in cinque gare su dodici e arrivare secondo ai Campionati italiani di Medio… Forse era già l’inizio di una bella e nuova storia. Batto cinque e crepi il lupo!
Vicenda parallela o quasi è quella di Elisabetta Curridori da Villacidro, in Sardegna, che ha vinto molto a livello regionale e, quando finalmente nel 2018 decide di uscire dai propri confini, mette piede sul continente e vince i titoli italiani del Duathlon e del Triathlon Medio. A Riccione sale anche lei sul podio più alto, batte il meglio delle italiane ed è gran cosa… poi via di corsa per tornare a Villacidro con il suo smagliante sorriso.

60600448 1323791711078985 7367153533063266304 n

Nota finale: da febbraio a marzo tante gare e molti nuovi vincitori; potrebbe essere una buona tendenza perché si accendono rivalità e competitività ed è forse meglio così piuttosto che vedere vincere sempre “i soliti noti” che monopolizzano classifiche e podi… ma c’è un rovescio della medaglia: ci sono ancora i soliti noti?

Scopri di più sul numero di giugno: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.

Foto: Marta Menditto e Challenge Riccione.

Articoli correlati

AronaMen, vincono Giulio Molinari e Martina Dogana

26 Luglio, 2021

Sono Giulio Molinari (C.S. Carabinieri) e Martina Dogana (Martina Dogana Triathlon) i vincitori dell’AronaMen 2021. Gara di testa solitaria per il portacolori dei Carabinieri che precede Dario Giovine (Trivivisport) e Massimo Cigana (Maniro Triathlon). Al femminile rimonta nell’ultima frazione di corsa per Martina Dogana che è riuscita a precedere Marialuisa Tavernini ( Tri-swim) e Francesca […]

Elisabetta Curridori prima azzurra nel nuovo ranking PTO

14 Maggio, 2021

La nostra Elisabetta Curridori è la prima italiana nel nuovo ranking mondiale pubblicato dalla PTO (Professional Triathletes Organization). Grazie all’ottimo risultato del Challenge Daytona 2020 si trova attualmente al 48° posto; tra le prime 100 si segnala anche la presenza di Margie Santimaria in 92° posizione.  Nella classifica maschile guidata da Jan Frodeno (Ger) troviamo […]