Bianco e seducente

Bianco e seducente

01 Giugno, 2012

Yogurt: in pochi grammi tante ottime qualità

In pochi sanno che l’origine di questo alimento, molto diffuso nella dieta alimentare odierna, è asiatica; i primi scritti dove si   ritrova il nome yogurt risalgono all’VIII secolo. A Ilya Metchnikoff, biologo russo, si devono i primi studi sui suoi effetti  benefici sulla salute degli esseri umani; egli notò come le popolazioni bulgare fossero particolarmente longeve e attribuì tale fatto al notevole consumo di yogurt che, nella sua interpretazione, contrastava le infezioni batteriche grazie al suo benefico  effetto sulla flora intestinale.

  • Come si realizza
    La preparazione passa dalla fase di trattamento del latte (omogeneizzazione, pastorizzazione, definizione della  quantità di crema ecc.) a quella di fermentazione, ottenuta con l’inoculo di colture selezionate di streptococcus  thermophilus e di lactobacillus bulgaricus, i fermenti lattici. Seguono poi operazioni di variazione del prodotto, come  l’aggiunta di frutta.
  • Gli esperti
    Lo yogurt dovrebbe essere uno dei cibi fondamentali nella dieta di uno sportivo, poiché questo prodotto ha  caratteristiche uniche. Oltre al calcio, elemento particolarmente utile alle donne, lo yogurt intero o alcune varietà di yogurt magro (per esempio quello greco) hanno un indice di sazietà molto elevato per cui sono molto indicati per  essere inseriti in diete ipocaloriche.
  • Alimento completo
    Contiene proteine, carboidrati, grassi, oltre a possedere evidenti effetti benefici sulla flora intestinale e  conseguentemente sull’assimilazione di molte sostanze (vitamine prima di tutto); è sicuramente un elemento da  inserire in un regime dietetico sano.
  • Senza limiti
    Può essere usato anche da chi presenta intolleranza al lattosio, lo zucchero del latte. Nella preparazione dello  yogurt, per effetto della fermentazione, il lattosio è scisso in altri due zuccheri, il glucosio e il galattosio, che non provocano gli stessi spiacevoli effetti dello zucchero di partenza.

Valore nutrizionale

I dati sottostanti si riferiscono a valori medi di latte intero per 100 g di yogurt:
Proteine: 3,7 g
Grassi: 3,2 g
Carboidrati: 4,6 g
Minerali (soprattuttocalcio)
Vitamine del complesso B
Acido pantotenico
Vitamina PP

 

Advertisement Advertisement