Incetta di medaglie ai Mondiali Triathlon Cross a Penticton: Ugazio Argento U23, Pradella e Menditto Bronzo Junior

Incetta di medaglie ai Mondiali Triathlon Cross a Penticton: Ugazio Argento U23, Pradella e Menditto Bronzo Junior

24 Agosto, 2017

Incetta di medaglie in Canada, ai Mondiali Triathlon Cross di Penticton: Marcello Ugazio Argento U23 con Filippo Pradella e Marta Menditto Bronzo Junior 
2017 Penticton ITU Cross Triathlon World Championships: tris di medaglie per gli Azzurri del Cross con Marcello Ugazio, già Campione Europeo Elite e Under23 della specialità, in Canada anche Argento Mondiale Under23 dietro solo al neozelandese Kyle Smith e davanti al francese Arthur Forrisier (02:16:09). Migliore azzurro in gara, Ugazio chiude 7° nella classifica assoluta maschile (02:13:53). Tra gli Elite domina il messicano Francisco Serrano (02:09:25), che con un buon nuoto e una buona frazione in sella esce secondo da T2 a circa 30” dall’uomo in testa, lo specialista spagnolo Ruben Ruzafa, poi Argento (02:09:36). In corsa è Serrano a imporre il proprio ritmo, guadagnandosi quel minimo gap (11 secondi) utile a vincere il titolo. Bronzo assoluto (02:10:16) per l’Under23 Kyle Smith, anche Oro nella sua categoria con un’ottima dimostrazione di forza e tecnica fin dalla prima frazione. 11° posto assoluto per Filippo Rinaldi (02:16:29) e 8° nella top ten Elite, mentre 16° posto assoluto per Mattia De Paoli, che chiude 13° tra gli Elite (02:19:58). Rispettivamente Campionessa e Vice U23 l’australiana Penny Slater (02:40:01) e la spagnola Laura Gomez Ramon (02:44:30). Bene Eleonora Peroncini: al suo esordio mondiale è 4^ assoluta (02:39:24) tagliando il traguardo a 16” dal podio grazie a una buona prestazione ciclistica, soprattutto in salita, e a un’ineccepibile frazione run con il miglior tempo registrato (00:36:02). Vince il titolo femminile mondiale la canadese Melanie Macquaide con una gara sempre in testa e tutta da protagonista (02:34:35), una frazione bike in solitaria per i 31 chilometri del tracciato e una corsa con cui consolida il proprio gap. Vice Campionessa Mondiale Cross è la britannica Jacqueline Slack (02:36:40), mentre il Bronzo va alla svizzera Ladina Buss (02:39:08). Bei risultati anche dagli Azzurrini, che confermano la condizione di forma dopo i successi nella rassegna di Cross Europeo e in Canada sono entrambi di Bronzo. Campione Europeo Junior, a Penticton Filippo Pradella è subito davanti, uscendo secondo dal nuoto e rimanendo nel gruppo di testa fino al traguardo (01:00:41). Oro Junior all’australiano Alec Davison (00:58:40), seguito a 1 minuto dal canadese Tate Haugane (00:59:36). Recente Argento Europeo Junior, con una volata di grinta Marta Menditto strappa anche il Bronzo Mondiale (01:11:31) nella gara vinta dalla giovane canadese Holly Henry (01:07:09), seguita dalla sudafricana Bridget Theunissen (01:10:46).

penticton foto gruppo 2017 2

RISULTATI

Photo Credit: Alessandro Alessandri e ITU Media (Delly Carr)

Articoli correlati

Affrontare la salita in MTB: una questione di tecnica!

15 Giugno, 2022

Affrontare una salita in MTB durante un triathlon off-road necessita di allenamento, tecnica ed esperienza, tre elementi essenziali per imparare a saper “leggere il terreno” e produrre così una guida sempre migliore. Ma da dove inizia l’allenamento? Facciamo una premessa: la salita nel cross triathlon è sempre la protagonista della gara, anche nel percorso di […]

Advertisement Advertisement