BMC Triathlon Rubicone, che weekend a Gatteo Mare

BMC Triathlon Rubicone, che weekend a Gatteo Mare

27 Maggio, 2018

BMC Triathlon Rubicone, due giornate di sport a Gatteo Mare: sabato in scena lo sprint, domenica l’olimpico 

Triathlon Sprint Terminata la prima giornata al BMC Triathlon Rubicone di Gatteo Mare, gara della Polisportiva Nob Club Asd su distanza sprint: vince Mattia Ceccarelli del Cesena Triathlon (00:58:51) davanti allo Junior Riccardo Brighi del TD Rimini (01:00:56) e allo Youth B Daniel Casadei, suo compagno di squadra (01:02:14). Al comando della prima frazione, Brighi è il primo ad uscire dall’acqua, con 10 secondi di vantaggio su Ceccarelli, secondo a presentarsi in zona cambio; poi Casadei insieme ad altri atleti, per una terza posizione non così scontata. Durante la frazione ciclistica, approfittando di una condizione migliore rispetto agli avversari visto che la prossima settimana parteciperà al Campionato Italiano di Medio e quindi ha più chilometri nelle gambe, Ceccarelli scappa via per rientrare in zona cambio da solo e chiudere senza incertezze di sorta. Anche Brighi controlla serenamente la propria posizione, mentre la lotta si fa più accesa per la terza, poi risolta con una volata molto lunga per un vantaggio di pochi secondi che ha portato Daniel Casadei sul terzo gradino del podio.

33664650 364518827402986 6698148854144958464 n

Meno da raccontare sulla prova femminile, con tutte le migliori che escono insieme dall’acqua, ma già dalla frazione bike Sara Moretti del TD Rimini che scappa subito via di forza, poi sola all’entrata in T2, preludio di una cavalcata solitaria fino all’arrivo (01:08:10). Doppietta riminese con l’ambiziosa Junior Elisabetta Scarpellini, argento femminile (01:08:39), che ha sempre controllato senza affanno ma con grinta una posizione mai messa in discussione. A seguire, da segnalare la rimonta e il terzo posto finale di Daniela Locarno del Trisportsit Team (01:09:24), che con una buona rimonta nella frazione di corsa (anche se già sulle due ruote aveva guadagnato qualcosa) riesce a strappare il bronzo da M2, non quindi tra le più giovani, ma pur sempre atleta di classe. Qui tutti i RISULTATI.

Triathlon Olimpico Gara maschile ricca di emozioni: vince Devis Borghini dell’SMR Triathlon (02:03:32), seguito da Matteo Baldacci (02:06:32) e Carlo Romagnano (02:06:34), entrambi del TTR. Una prova che ha visto nella sua prima parte Borghini scappare in fuga con Marco Mariotti e Luca Renzi, entrambi del’Asd Nob Club. Una caduta, però, rovina i sogni di gloria dei due compagni di squadra, che lasciano terreno libero a Borghini, così da solo al comando in bici; lo raggiungeranno Baldacci e Romagnano, al traguardo rispettivamente 2° e 3°, ma nella frazione di corsa Borghini riuscirà comunque a scappare via, mentre dietro si dovranno accontentare delle posizioni di rincalzo. Qui tutti i RISULTATI

33584426 364860420702160 4991073441894367232 n

Vince la prova femminile Annalisa Biennati del Busto Arsizio Arc (02:26:23); a seguire Silvia Bagnari del T T Ravenna (02:28:33) e Fabiana Nicoletti del TD Rimini (02:28:55). Una gara che ha vissuto momenti continui di cambi di fronte, fino all’ultima prova in cui si è accesa realmente, con la vera lotta per il podio. Sarà la portacolori della Busto Arsizio Arc a portarsi al comando, grazie a un’eccellente frazione di corsa in rimonta. Qui tutti i RISULTATI

33708918 364872274034308 7928444344913100800 n

Advertisement Advertisement