Alistair Brownlee già Pirata dei Caraibi, oro nell’Aquathlon di Cozumel

Alistair Brownlee già Pirata dei Caraibi, oro nell’Aquathlon di Cozumel

15 Settembre, 2016

Cozumel ITU World Triathlon Championships, 23 i big all’appello e il Campionato del Mondo di Aquathlon è dell’olimpionico (inaspettato) Alistair Brownlee (00:28:58) alla sua prima (vincente) esperienza di corsa-nuoto-corsa. Dietro di lui, a una manciata di secondi, il favorito nonchè campione in carica Richard Varga (00:29:03), chiude lo statunitense Tommy Zaferes (00:29:18). Sei le atlete russe del Gotha mondiale – su 11 totali –  a partecipare e tre di loro a occupare il podio: vince Mariya Shorets (00:33:12), più distanziata Anastasia Abrosimova (00:34:09), seguita da Valentina Zapatrina (00:34:16). Nessun Azzurro in gara ma la vittoria Under23 del turco Jonas Schomburg (00:30:00), allenato da Andrea Gabba, porta un’implicita soddisfazione all’Italia. L’oro femminile della categoria va a un’altra russa, Anastasia Gorbunova (00:34:39). Con il Mondiale di Aquathlon si apre l’ITU Grand Final, ma non finisce qui: seguiranno le prove di Triathlon Under23, Junior e anche Age Group. Occhi (e sveglia, attenti al fuso orario!) puntati soprattuto sugli Azzurri e sulle gare Elite per il titolo iridato ITU World Triathlon Series. A caccia d’oro nei Caraibi, chi saranno gli altri Pirati

RISULTATI

Photo Credit: ITU

 

Articoli correlati

Alistair Brownlee rinuncia a Tokyo!!!

07 Giugno, 2021

Il bi-campione olimpico Alistair Brownlee rinuncia alle Olimpiadi di Tokyo. Direttamente dal profilo twitter del britannico l’annuncio di questa decisione al termine della WTS di Leeds in cui è stato squalificato per condotta antisportiva nel nuoto. 

Advertisement Advertisement