Zoom
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Per lei, quella slittata al 2021 sarebbe stata la terza partecipazione olimpica, ma il numero perfetto, Anna Maria Mazzetti, l'ha cercato altrove: presto l'arrivo in famiglia di un terzo componente, futuro mini tifoso dei compagni Azzurri a Tokyo

Con un post natalizio che la vede sorridere con un abbozzo di pancia, la forte atleta delle Fiamme Oro augura buone feste a tutti e svela le carte per la sua prossima, bellissima, stagione: "La squadra italiana alle prossime Olimpiadi di Tokyo avrà un mini tifoso in più... Con questa bella notizia auguro a tutti un buon Natale".

In un'intervista uscita sul numero di giugno 2020, alla domanda della nostra Silvana Lattanzio su cosa volesse dire per un atleta Élite rimandare di un anno (causa Covid) un grande obiettivo per il quale stava già lavorando, Anna Maria aveva risposto così: "Per prepararsi a un’Olimpiade gli atleti (e le persone vicine a loro) fanno tanti sacrifici; nello specifico, per quanto riguarda il triathlon, il percorso tra qualificazione e preparazione è lungo due anni e mezzo, durante i quali un atleta rimanda tanti altri piccoli sogni e progetti personali per dedicarsi quasi completamente alla preparazione del grande evento. Quindi, il rinvio al 2021 significa posticipare di un ulteriore anno tutta la lista delle cose che si vogliono fare. Per atleti con alle spalle già diversi quadrienni olimpici, un anno in più può essere molto lungo, soprattutto mentalmente."

Oggi, questa splendida notizia lascia sì un vuoto nel panorama olimpico azzurro ma, di fronte alla tanta incertezza di questo ultimo anno, porta una ventata di ottimismo per tutto il movimento.

Palmarès

"Annina la rossa", è così che la chiamano nell’ambiente per i suoi capelli fulvi sì, ma soprattutto per il suo carattere di fuoco, sempre all’attacco, sempre a combattere, è nata nel 1988. Due le sue partecipazioni olimpiche - Londra 2012 e Rio 2016 - insieme a tante altre conquiste nel suo palmarès sportivo: 9ª al Campionato mondiale 2019, argento agli Europei di Ginevra 2015, 5 argenti e 2 bronzi in Coppa del mondo (dal 2010 al 2018), 4 titoli italiani su distanza olimpica (2009, 2011, 2014 e 2015), 8 titoli italiani consecutivi su distanza sprint (dal 2009 al 2016), bronzo agli Europei di Pontevedra 2011 e Kitzbuhel 2014, oro a staffetta agli Europei di Kitzbuhel 2014.