Zoom
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Dopo un anno di ottimi risultati conclusi con la vittoria di Vincent Luis a Rotterdam nell’ultima prova dell'anno, la ITU World Triathlon Series Grand Final, i francesi guardano lontano con vista a Tokyo 2020

Nel ranking delle World Triathlon Series 2017 piazzano ben sei atleti tra i primi 25, con Vincent Luis all’ottavo posto, Pierre Le Corre al nono e a seguire Raphael Montoya (14°), Simon Viain (17°) e Dorian Coninx (23°), per finire con Léo Bergere, in 24esima posizione. Un grande risultato, visto che gli spagnoli sono in quattro, compresi Mario Mola e Javier Gomez Noya, rispettivamente primo e secondo in questa speciale classifica, seguiti dai connazionali Fernando Alarza (5°) e Vicente Hernandez (13°), mentre tre sono gli atleti di Sud Africa (Richard Murray è 4°, Henri Schoeman 15° e Wian Sullwald 20°), Gran Bretagna (Jonathan Brownlee è 6°, Thomas Bishop 7° e Adam Bowden 25°) e Australia (Jacob Birtwhistle è 12°, Aaron Royle 16° e Luke Willian 22°).
E se Luis (classe '89) e Le Corre (classe '90) sono più o meno coetanei del nostro Alessandro Fabian (classe '88), gli altri francesi sono ben più giovani, con età comprese tra i 22 anni del talentuoso Montoya e i 24 di Coninx: il futuro sarà loro? Chissà...

ITU World Triathlon Series Rankings 2017

Photo Credit: © International Triathlon Union / Wagner Araujo.