Zoom
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ci siamo: mentre i triatleti seguono il loro programma di allenamento, lo staff dell’IRONMAN e le amministrazioni portano avanti il loro calendario di incontri e lavoro incessante per far sì che tutto si svolga al meglio.
«L’Emilia Romagna è da sempre terra votata allo sport”, sottolinea Stefano Bonaccini, Presidente della Regione, “e grazie alla presenza di mare e montagna a breve distanza, negli anni si è sempre più imposta non solo come destinazione turistica per la vacanza attiva, ma anche come palcoscenico privilegiato per grandi eventi di richiamo internazionale”.
“Penso, tra le altre, alla Nove Colli di Cesenatico e al Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini di Moto GP”, continua il Presidente della Regione, “siamo onorati di accogliere per primi in Italia l’IRONMAN, prestigioso appuntamento di fama mondiale, la cui realizzazione, sia da un punto di vista logistico che per quanto riguarda l’accoglienza, vedrà Cervia e i territori limitrofi lavorare in stretta sinergia per dare il migliore benvenuto ai triatleti e alle loro famiglie”.
Ma sarà soprattutto il paesaggio circostante, con la sua varietà di colori e odori tipici della macchia mediterranea all’inizio dell’autunno, che inebrierà gli atleti e accompagnatori per tutta la durata del loro soggiorno. Cervia accoglierà gli oltre 3000 atleti che da giovedì 21 a domenica 24 settembre “invaderanno” il lungomare dove si concentrerà tutto l’evento: la zona cambio, il merchandise ufficiale IRONMAN, il race office e l’area expo.
“Sono già molti gli atleti che, approfittando delle vacanze estive, nei mesi precedenti hanno trascorso un weekend in Romagna e colto l’occasione per provare il percorso bike ammirando le bellezze del paesaggio e gli odori della campagna circostante”, ci racconta Fabrizio Cutela, direttore di gara IRONMAN Italy Emilia-Romagna, “l’emozione e l’adrenalina degli atleti è al massimo e questo per noi è un motivo di orgoglio che ci spinge a fare il massimo per regalare un weekend indimenticabile”.
“Un evento internazionale da tutto esaurito che rappresenta sì una perfetta sintesi del lifestyle esemplare di questa regione ma è anche una grandissima opportunità per Cervia e la Romagna per raccontare al mondo che qui movimento outdoor e qualità della vita sono sempre al primo posto, 365 giorni l'anno”, conclude Andrea Corsini, Assessore al Turismo Regione Emilia-Romagna, “siamo la destinazione italiana deputata per accogliere l’IRONMAN! Auguriamo un in bocca al lupo a tutti gli atleti e buon lavoro a tutti gli imprenditori e i volontari, risorse fondamentali per il successo dell’IRONMAN”.

Fonte: Annamaria de Corato per la società organizzatrice

Photo Credit: Getty Images