Zoom
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ovunque tu viva, a Cervia giocherai in casa: dopo l'IRONMAN® 70.3® di Pescara, con il primo full IRONMAN® Italy, in Emilia Romagna, il brand della M con il pallino inizia a parlare italiano anche sulla distanza più lunga. Appuntamento per sabato 23 settembre a Cervia, con la prima edizione dell'IRONMAN® Italy Emilia Romagna; domenica 24 sarà la volta di un evento 5150™. A togliere ogni curiosità la conferenza stampa di oggi, al culmine di un'attesa solleticante per tutti i lunghisti italiani. Cervia, antica "città del sale" e "vecchio borgo di pescatori", ha tutte le carte in regola per accogliere italiani e stranieri, chi la conosce e chi la vuole scoprire: bellezze naturali, artistiche ed enogastronomiche a soli 20 chilometri a sud da Ravenna e a circa 100 da Bologna fanno di lei quella vivace città romagnola che non può che rappresentare perfettamente la nostra "Bella Italia". 3,8 chilometri a nuoto nelle pacifiche acque dell'Adriatico, con uscita australiana dopo i primi 2,5 chilometri, 180 di bici - due giri con partenza dal lungomare di Cervia e dislivello complessivo di 700 metri - tra storia e natura attraverso il Parco Naturale delle Saline e la Strada dei Vini. Fenicotteri rosa, Sangiovese, la Collina di Bertinoro e poi di nuovo verso Cervia per i 42 chilometri di una maratona pianeggiante su tre giri alla scoperta delle strade tra Cervia e Milano Marittima, con finish line sul lungomare. Le iscrizioni apriranno il 4 novembre 2016, alle ore 14.00. Oltre 3000 gli italiani che quest'anno hanno partecipato alle gare europee del circuito, tantissimi quelli che nel 2017 cercheranno l'emozione di sentirsi a casa. 40 le slot verso Kona 2018 per i più veloci, infinita la gloria per chi vorrà provarci.