Zoom
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

In centro rivista troverete, come di consueto per il numero di gennaio-febbraio, il sempre più lungo elenco dei finisher italiani dei 70.3 logati Ironman

Questi mesi invernali sono fondamentali per programmare e preparare la prossima stagione agonistica. C’è tempo per incrementare la forza ma anche per curare la tecnica e, come sempre, troverete nelle pagine dei nostri tecnici preziosi consigli. Particolare è l’intervista flash di questo mese fatta a Giorgio Malan, curiosa perché il giovanissimo atleta approda al triathlon provenendo non da una o due discipline, ma da ben cinque: quelle del pentathlon moderno. Luca Speciani, per quanto riguarda l’alimentazione, tratta l’argomento di sport e diabete, proprio perché sempre di più sono gli atleti con questo problema che si affacciano al nostro mondo. Strappo muscolare per fisioterapia e rapporto tra appoggio e drop per medicina, due variabili fondamentali per comprendere quale sia l’approccio di corsa migliore. Alla rubrica Spazio Aperto Carlo Brena ci scrive delle sue emozioni in gara; non perdete anche voi l’opportunità di mandarci un vostro scritto. E poi sport ed eco-sostenibilità, un binomio sempre più forte; nell’articolo di Silvana Lattanzio, tante iniziative green da parte di campioni, aziende, gare ed eventi per un mondo migliore. Se avete da segnalarcene, fatelo pure: ne daremo visibilità.

Scopri di più sul numero di gennaio-febbraio: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.