Zoom
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Da un appassionato di tecnologia come è il "Dega" bisognava aspettarselo: ad accompagnarlo negli allenamenti verso Kona e poi direttamente lungo le strade delle Hawaii c'è SuperOp. Prodotto 100% italiano, il nome SuperOp sta per "Supercompensation Optimizer" e Maurizio Binello ci spiega che si tratta di un sistema brevettato che attraverso una sola misurazione mattutina di battito e pressione stabilisce la condizione quotidiana dell'individuo e l'intensità del carico a cui questo si possa sottoporre senza sforare nell'overtraining. Insignito del "Premio Innovazione 2016" a CosmoBike Show Verona, SuperOp ormai gioca un ruolo da protagonista nel piano di avvicinamento di Alessandro Degasperi al mondiale di Kona. Raccolte sotto l'hashtag #DegaSuperOp2016, oltre che #aledegasperi e #swimbikedega, sui canali social Facebook, Twitter e Instagram dell'atleta trovate le condivisioni dei monitoraggi dei suoi allenanenti e delle sue gare, recuperi inclusi.