Zoom
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Domani, sabato 12 ottobre, sulla nostra pagina Facebook la condivisione della diretta del mondiale di Kona. Seguiteci!

Domani al via l'Ironman Hawaii World Championship 2019, con la condivisione sulla nostra pagina Facebook della diretta streaming di Ironman NOW con inizio alle 4:30 ora locale (16:30 ora italiana: + 12 ore). Possibile seguire la gara anche attraverso l'app Ironman Tracker (su web e da mobile), per informazioni su classifiche e tempi, con notifiche per i vostri preferiti.

Gli orari 

6:25 (18:25 ora italiana) - Partenza PRO Uomini
6:30 (18:30 ora italiana) - Partenza PRO Donne
6:55-7:30 (18:55-19:30 ora italiana) - Partenze Age Group
7:14 (19:14 ora italiana) - Primo uomo PRO in T1
7:20 (19:20 ora italiana) - Prima donna PRO in T1
11:37 (23:37 ora italiana) - Primo uomo PRO in T2
12:14 (00:14 ora italiana) - Prima donna PRO in T2
14:25 (02:25 ora italiana) - Primo uomo PRO al traguardo (tempo finale: 8:00)
15:12 (03:12 ora italiana) - Prima donna PRO al traguardo (tempo finale: 8:42)

Favoriti e favorite

Per gli uomini, sarà bagarre tra il tedesco Patrick Lange, vincitore nel 2018 e anche nel 2017 (in entrambi in casi firmò il record del percorso, che l'anno scorso è stato di 7:52:39). Ritorna il connazionale Jan Frodeno che, dopo la vittoria nel 2016 e nel 2015, nel 2017 si era ritirato e l'anno scorso mancò all'appello a causa di un infortunio: nel 2019, al Campionato Europeo di Francoforte è sceso sotto le 8 ore. E poi un altro tedesco - Sebastian Kienle, argento a Francoforte dietro a Frodo - che l'anno scorso si ritirò a causa di un tendine d'Achille dolorante, ma che aveva vinto nel 2014. Al suo esordio mondiale (Ironman) il britannico Alistair Brownlee, atleta molto duttile e da subito vincente su qualsiasi distanza abbia dovuto coprire, fosse sprint, olimpico, 70.3 o Ironman. Tra i papabili anche il canadese Lionel Sanders, che nel 2017 si aggiudicò l'argento dientro a Lange, oltre all'australiano Cameron Wurf, vincitore a Cervia dell'Ironman Italy Emilia-Romagna 2019; suo il record ciclistico nel 2018 a Kona, quando pedalò i 180 chilometri in 4:09:06. Presente anche l'argento 2018 (dietro a  Lange e davanti al britannico David McNamee) - il belga Bart Aernouts - che lo scorso anno corse la maratona hawaiana sotto le 2 ore e 45.
Ed è curiosità anche per il podio femminile: se ne conquistasse il gradino più alto Daniela Ryf, per l'elvetica sarebbe il suo quinto titolo iridato consecutivo, dopo il nuovo record del percorso da lei siglato nel 2018 (8:26:16). Già vincitrice del titolo mondiale 70.3 2019, quest'anno ha anche dominato gli Ironman Austria e Texas, e gli Ironman 70.3 Switzerland e Oceanside. Tenterà di tenerle testa la britannica Lucy Charles, seconda nel 2018 e nel 2017, prima donna al Challenge Roth 2019, ma anche all'Ironman South Africa, con recenti prestazioni run sotto le 3 ore. 

I nostri

Saranno 44 gli Age Group italiani qualificati e pronti a nuotare, pedalare e correre il loro sogno. Scopriamoli insieme: nove donne e 35 uomini che, all'Age Group Party in occasione dei tricolori di Lignano, hanno ricevuto la loro maglia azzurra personalizzata. 
Unico Pro sarà Daniel Fontana (DDS), che dopo quasi tre decenni nel mondo della triplice, a 43 anni (sarà il più maturo alla partenza) ci riprova con la stessa caparbietà di sempre e con la saggezza di uno che a Kona è già volato sei volte. 

Donne

Camera Teodolinda
Davolio Barbara
Fogarolli Angela
Maramotti Fabia
Nattero Alice
Pederzoli Laura
Rigo Francesca
Sestan Valentina
Villa Elisabetta

Uomini

Baldacci Matteo
Bazzoli Carlo
Bergamo Enzo
Bonazzi Luca
Bresolin Rino
Callegari Massimo
Cappelli Ivan
Ciocia Massimo
Daledo Luca
Felici Lorenzo
Guidarelli Roberto
La Placa Paolo
Louhaichy Zouheir
Macchi Luca
Marini Roberto
Marzocco Jacopo
Matalucci Stefano
Merlin Davide
Miasciarelli Andrea
Nicosia Filippo
Nobili Aldo
Oriana Claudio
Parola Alessandro
Pasquarella Alberto
Pastorelli Giovanni
Ricchiuto Gianluigi
Romano Paolo
Rossi Luigi
Sclosa Matteo
Solla Giuseppe
Stefano Luciano
Tedde Roberto
Tomaiuolo Alessandro
Valenti Alessandro
Zarbo Salvatore

Nella foto di Antonella Salemi, presidente del Woman Triathlon Italia, il Team Italia Age Group durante la parata delle nazioni all’Ironman Hawaii World Championship 2019.