Vita di società
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Per la rubrica "Vita di Società", a cura di Federica Varbella e ogni mese in edicola con un nuovo numero di Triathlete, oggi parliamo di Happy Runner Club

Happy Runner Club è nato nel 2006 dall’iniziativa di un gruppo di amici con l’obiettivo di approcciare il mondo del running in modo innovativo, snello e svincolato dal territorio, fornendo servizi via Internet. Nel giro di una decina d’anni, si è affermato sul territorio nazionale superando il migliaio di iscritti grazie al cuore pulsante del sito Happyrunner.it. Dal 2012 è stata, inoltre, aperta la sezione triathlon, squadra che conta oggi 120 tesserati. Lo spirito è quello di praticare sport in massima libertà, senza alcun obbligo di partecipazione a gare. L’obiettivo è, infatti, quello di offrire un servizio comodo, veloce ed efficiente in modo che i tesserati possano dedicare il proprio tempo a ciò che amano di più: correre, pedalare, nuotare. Tutto ciò viene supportato da convenzioni e promozioni che permettono agli iscritti al team di allenarsi meglio sul territorio (presso il Campo XXV Aprile di Milano) e in gruppo. La società lascia i propri atleti liberi di organizzarsi in base alle esigenze personali e li rende autonomi negli allenamenti, ma li supporta comunque grazie al servizio di tecnici on line gratuiti: Matteo Merati per il running e Giovanni Brattoli per la triplice disciplina, che rispondono a dubbi e forniscono consigli e tabelle di allenamento.

Chi vuole dare visibilità al proprio team può scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. A tutte le società che verranno pubblicate, in regalo 5 abbonamenti per 3 mesi alla rivista on line.