Vita di società
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Per la rubrica "Vita di Società", a cura di Federica Varbella e ogni mese in edicola con un nuovo numero di Triathlete, oggi parliamo di ASD Poligolfo

L'associazione sportiva dilettantistica Poligolfo può vantare una storia lunga e importante; la società laziale è nata, infatti, nel 1998, dalla spinta di un gruppo di amici con la passione del running e dal loro desiderio di allargare tale attività ai residenti dei comuni del golfo di Gaeta, da ciò il nome Poligolfo. Il team, che nel 2002 ha aperto una sezione di avviamento allo sport per i ragazzi, utilizzando per la preparazione il centro Coni di Formia, oggi conta 400 tra bambini e ragazzi seguiti da istruttori Fidal e circa 130 soci di varie età che si allenano con istruttori locali. La sezione prettamente dedicata al triathlon è, invece, giovanissima in quanto è stata aperta all'inizio del 2017, per radunare i podisti che praticavano anche triathlon e ciclismo, e conta al momento 18 iscritti. La filosofia di base dell'attività della grande società è che in una persona non è possibile separare l'attività fisica da quella psichica. Insomma, vale veramente il detto mens sana in corpore sano. L'ASD Poligolfo organizza molteplici manifestazioni sportive, tra le quali Gaeta-Formia, che conta circa 1.000 partecipanti. L'obiettivo principale dell'associaizone è diffondere lo sport sul territorio, in particolare l'atletica, il ciclismo e il triathlon.

Chi vuole dare visibilità al proprio team può scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. A tutte le società che verranno pubblicate, in regalo 5 abbonamenti per 3 mesi alla rivista on line.