Ottimizziamo le nostre prestazioni: L’Alimentazione come fattore fondamentale per la prestazione sportiva è il tema del corso annuale organizzato dall’Accademia Scienza&Sport che quest’anno avrà la presenza di Lyda Bottino, una delle firme storiche di Correre, con laurea in farmacia e master in nutrizione, che affiancherà Luca Speciani, presidente dell’associazione dei medici di segnale e referente medico nutrizionale della nazionale di ultramaratona, sui temi delle allergie.

Elaborare un piano alimentare corretto per uno sportivo agonista

Che si parli di calcio, ciclismo, corsa, nuoto, triathlon, o altro, richiede di considerare molti fattori, come ad esempio: tipo e durata della prova, stato metabolico dell’atleta, eventuali farmaci in uso, composizione corporea in termini di muscolatura, idratazione e grasso, completezza e varietà dei microbi intestinali, allergie e food sensitivities individuali. Un valido supporto alimentare può trasformare in modo rilevante la dotazione muscolare di un atleta consentendogli prestazioni di livello superiore, ma in primo luogo può evitare quei banali errori alimentari che spesso, purtroppo, vengono commessi in gara a causa dell’impreparazione nutrizionale dello staff, e che possono costare anche il ritiro. Conoscere l’alimentazione migliore per l’atleta in gara e fuori gara significa poter ottimizzare la propria prestazione dominando uno dei fattori più importanti, ma anche più trascurati, della prestazione stessa.

Food Sensivity

Lyda Bottino e Luca Speciani sono gli autori di Food Sensivity il libro, che viene dato in omaggio ai partecipanti del corso, tratta alcune delle tematiche che i  due autori svilupperanno ed analizzeranno durante il corso. Food Sensivity infatti affronta il delicato problema dell’infiammazione da cibo, delle ipersensibilità alimentari, del rischio legato al consumo di cibi spazzatura eccessivamente raffinati oltre ad esaminare i pericolosi effetti collaterali di alcuni farmaci. Per Informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.