Stop & Go
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Dopo il freddo inverno, dopo i Campionati italiani di Winter Triathlon con le vittorie di Daniel Antonioli e di Sandra Mairhofer

e dopo quelle mondiali ad Asiago di una Russia dominante ma dove i giovani azzurri si fanno valere portando a casa quattro ori e due argenti con Franco Pesavento, Simone Avondetto, Giorgia Rigoni e la staffetta Junior, e con Alessandro Saravalle e la staffetta Élite, la stagione agonistica 2019 inizia timidamente ad affacciarsi con i primi duathlon di febbraio e marzo, ben 39, per poi arrivare al 6 di aprile con la gara del Mugello, che aprirà di fatto la stagione del triathlon.
C’è da domandarsi che anno sarà visto, tra l’altro, che le Olimpiadi di Tokyo sono dietro l’angolo, ma le risposte non sono poi così difficili perché i numeri del movimento italiano amatoriale, quello degli Age Group per intenderci, è come sempre in crescita, diversamente dal settore Élite che sembra stagnare.
L’unico fiore è Verena Steinhauser, 15ª nella lista delle qualificazioni olimpiche, ben davanti a Mazzetti (31ª), Betto (35ª) e Zane (48ª), mentre tra gli uomini ci sono Alessandro Fabian (21°) e Davide Uccellari (33°), che sornioni preparano la loro Olimpiade, seguiti da Delian Stateff (36°), che occupa la miglior posizione in classifica tra i più giovani.
Nelle proiezioni ITU, solo le prime due donne e i primi due uomini sono per ora qualificati, ma attenzione perché da adesso la lotta si farà dura.
Dovendo tirare le somme, sembra chiaro che la collaborazione di Joel Filliol, pomposo Olympic Performance Director, sia stata del tutto inutile visto che in prospettiva olimpica non è cambiato un bel nulla dal più recente passato. L’unica prospettiva nuova, come da regolamento, è la possibile qualifica della staffetta mista, che aprirebbe le speranze di andare a Tokyo 2020 anche ad atleti non qualificati nella gara individuale.

Campionati mondiali WT

Uomini Assoluti

1 • Palev Andreev • RUS
2 • Dmitry Bregeda • RUS
3 • Marek Rauchfuss • CZE
5 • Daniel Antonioli
9 • Franco Pesavento
11 • Giuseppe Lamastra
13 • Alessandro Saravalle
29 • Mattia De Paoli

Donne Assoluti

1 • Daria Rogozina • RUS
2 • Julia Surikova • RUS
3 • Romana Slavinec • AUT
5 • Sandra Mairhofer
7 • Bianca Morvillo

U23 Uomini

1 • Franco Pesavento
2 • Aleksandr Vsilev • RUS
3 • Alessandro Serravalle

U23 Donne

1 • Daria Rogozina • RUS
2 • Nadezhda Belkina • RUS
3 • Alexandra Levkovich • RUS

Junior Uomini

1 • Simone Avondetto
2 • Vladislav Semenov • RUS
3 • Oleg Morozov • RUS

Junior Donne

1 • Giorgia Rigoni
2 • Zuzana Michalikova • SVK
3 • Alexandra Tetiueva • RUS
7 • Gaia Tormena

Staffetta 2x2 assoluta

1 • Russia
2 • Italia
3 • Romania

Staffetta 2x2 Junior

1 • Italia
2 • Russia

Campionati italiani WT

Uomini Assoluti

1 • Daniel Antonioli
2 • Giuseppe Lamastra
3 • Lorenzo Romano

Junior Uomini

1 • Simone Avondetto

Uomini Age Group

S1 • Lorenzo Romano
S2 • Marco Panzavolta
S4 • Giordano Suardi
M1 • Matteo Bonifacino
M2 • Walter Polla
M3 • Gianni Sartori
M4 • Ivano Basso
M5 • Tino Betton
M6 • Giancarlo Pittoni
M7 • Valter De Rossi

Donne Assoluti

1 • Sandra Mairhofer
2 • Bianca Morvillo
3 • Chiara Novelli

Junior Donne

1 • Gaia Tormena

Donne Age Group

S1 • Rachele Fanesi
S2 • Arianna Valenti
S4 • Chiara Novelli
M1 • Elisa Nardi
M2 • Maria Angioni
M3 • Annamaria Lato
M4 • Giulia Marten Perolino
M5 • Luisella Iabichella
M6 • Rossella Carletti

Scopri di più sul numero di marzo: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.