L’Italia del Cross quasi a sorpresa diventa protagonista agli Europei e Mondiali conquistando quattro ori, due argenti e tre bronzi, per gran merito di Marcello Ugazio e dei suoi “fratelli”, ma, al di là dei piazzamenti e delle medaglie ottenute dalla giovane spedizione italiana, sulle gare con le MTB c’è da spenderci qualche parola.
Piuttosto snobbate dalla gran parte degli atleti e dalla Federazione, e per questo risicate nei numeri, le Cross Country o MTB, mettiamoci d’accordo sul come chiamarle, andrebbero invece incentivate come un diversivo allenante per gli atleti e con il contemporaneo intento di promuovere e avvicinare al triathlon quelle fasce di giovani e di sportivi che già usano la mountain bike a vario titolo.
E se per i triatleti classici i vantaggi di gareggiare nelle Cross Country potrebbero essere più di uno - i percorsi sterrati e spesso accidentati migliorano la sensibilità propriocettiva, mentre le continue variazioni di percorso e i cambiamenti di ritmo abituano a tener alta la soglia della reattività e della resistenza muscolare - le gare Cross Country ecologiche e naturistiche sembrano fatte apposta per promuovere la triplice attraverso un progetto a sostegno dell’ambiente condiviso tra gli organizzatori e qualche azienda del settore.
Chissà!

Campionati Mondiali Cross Country

Classifica maschile
1-Francisco Serrano MEX 2.0925
2-Ruben Ruzafa ESP 2.09.36
3-Kyle Smith NZL 2.10.16
7-Marcello Ugazio 2.13 53
11-Filippo Rinaldi 2.16.29
16-Mattia De Paoli 2.19.58

Classifica femminile
1-Melania Mcquaid CAN 2.34.35
2-Jacqueline Slack GBR 2.36.40
3-Ladina Buss SUI 3.39.08
4-Eleonora Peroncini 2.39.24

Classifica maschile U23
1-Kyle Smith NZL 2.10.16
2-Marcello Ugazio 2.13 53

Classifica Juniores maschile
1-Alec Davison AUS 58.40
3-Filippo Pradella 1.00.41

Classifica Juniores femminile
1-Holly Henry CAN
3-Marta Menditto 1.11.31

Campionati Europei Cross Country

Classifica maschile
1-Marcello Ugazio 1.44.09
2-Artur Serresies FRA 1.45.20
3-Jan Kubicek CZE 1.45.20
5-Mattia De Paoli 1.48.21
7-Fausto Fognini 1.49.17
8-Emanuele Aru 1.49.36
12-Tommaso Gatti 1.51.05
13-Massimo Cigana 1.51.15
14-Filippo Rinaldi 1.51.30
15-Francesco Figini 1.51.58

Classifica femminile
1-Brigitta Poòr HUN 1.59.49
4-Eleonora Peroncini 2.06.02
10-Marica Romano 2.22.12

Classifica maschile U23
1-Marcello Ugazio 1.44.09
2-Artur Serrieres FRA 1.45.20
3-Emauele Aru 1.49.36

Classifica femminile U23
1-Daria Rogozina RUS 2.13.58
4-Marica Romano 2.22.12

Classifica Juniores maschile
1-Filippo Pradella 1.01.23
2-Miquel Vallas ESP 1.01.48
3-Miquel Riusech ESP 1.04.37
4-Francesco Podda 1.04.37
9-Daniel Polizzi 1.05.18
13- Thomas Previtali 1.08.11
14-Luca Patris 1.08.15
17-Cristian Trapani 1.09.49

Classifica Juniores femminile
1-Sofiya Pryyma UKR 1.10.05
2-Marta Menditto 1.12.18
5-Matilde Menditto

Scopri di più sul numero di settembre-ottobre: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.