Risultati
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Campionati Italiani Triathlon Giovani agli Youth della Polisportiva Riccione, che beffano Minerva Roma e Pianeta Acqua. Titolo Italiano anche alla staffetta mista Junior del Rari Nantes Marostica davanti a PPRTeam e Silca Ultralite, nonostante una caduta

E dopo gli individuali, agonismo e spirito di squadra a Santa Margherita (Caorle), in provincia di Venezia, per il Campionato Italiano di Triathlon Giovanile in versione staffetta. A conquistare il primo dei due titoli in palio, quello riservato agli Junior, Triathlon Rari Nantes Marostica (con ultimo frazionista il già Campione Italiano individuale Mirko Lazzaretto) che ha battuto il quotato PPRTeam. Sul podio, al terzo posto, dopo un grande recupero, la società organizzatrice, Silca Ultralite Vittorio Veneto, vittima anche di una caduta in bicicletta. La staffetta Youth ha visto emergere la Polisportiva Comunale Riccione che ha anticipato sul traguardo Minerva Roma (al comando per buona parte della gara) e Pianeta Acqua.
Ad animare la giornata 457 atleti. Oggi al via la Coppa delle Regioni con le diverse rappresentative regionali d'Italia, per le categorie Ragazzi, Youth e Junior, che gareggeranno a staffetta mista (2+2).

CAMPIONATO ITALIANO TRIATHLON GIOVANI STAFFETTA JUNIOR
Ventuno i team al via del Campionato Italiano Juniores sulla collaudata formula della Staffetta Mixed Relay. Dopo una prima frazione incerta è Rari Nantes Marostica a prendere le redini della corsa prima con Giacomo e poi con Marta Merlo, che spingono in particolare nella frazione di ciclismo. Alle loro spalle PPRTeam consolida progressivamente l'argento, salutando il rientro alle gare di Francesca Crestani. Aquatica Torino sembra aver ipotecato il podio, ma i padroni di casa non lasciano nulla di intentato e, con una frazione ciclistica importante, Federico Spinazzè riporta in corsa Silca Ultralite Vittorio Veneto, che si mette al collo il bronzo, dietro a Rari Nantes Marostica e PPRTeam

IMG 20170923 WA0021

CAMPIONATO ITALIANO TRIATHLON GIOVANI STAFFETTA YOUTH
Ultima gara di giornata la staffetta Youth, con 40 team al via. La prima frazione vede Minerva Roma prendere subito la testa della corsa con Beatrice Mallozzi che, a differenza della gara individuale, fa gara a sè fin dalla T1 dando il cambio con oltre 30" di vantaggio su un nutrito gruppo di inseguitrici. È la seconda frazione che delinea il profilo della gara con Polisportiva Comunale Riccione e Amici del Nuoto VVF Modena che si lanciano all'inseguimento del Minerva. Il ricongiungimento si concretizza nella terza frazione grazie al lavoro di Cocchi e Mercatelli che lasciano i giochi per il podio ai propri compagni. è il campione italiano Youth B Nicolò Strada a uscire primo dall'acqua con oltre 10" di vantaggio su Filippo Cattabriga (Minerva) e ampio margine su Francesco Prestia (Pianeta Acqua) risalito al terzo posto. Come nella gara individuale Strada consolida il proprio vantaggio sulle due ruote per poi godersi l'ultimo chilometro di corsa prima del traguardo; secondo posto per Minerva, terzo per il Pianeta Acqua che resiste al rientro di Ingrillì.

1658 Podio Tricolori Staffette

FINALE COPPA ITALIA - UNDER 23
La seconda giornata di gare di Caorle si apre con la finale di Coppa Italia Under 23. Nella prova maschile fin dalle prime battute sono Emanuele Grenti (Cus Parma) e Michele Bonacina (Propatria Milano) a guidare la gara; i due escono dall'acqua con 50" di vantaggio che mantengono fino al termine della frazione ciclistica. Gli ultimi chilometri vedono Grenti involarsi verso la vittoria davanti a Bonacina e al compagno di squadra Nicola Scarica, autore di un'ottima frazione podistica. Stesso copione anche per la gara femminile dove Michela Pozzuoli (Minerva Roma) e Cristina Ventura (Magma Team) hanno guidato la gara fin dalle prime bracciate finendo nell'ordine davanti a Silvia Visaggi (DDS).

TROFEO ITALIA - RAGAZZI
Conclusa anche l'ultima prova del Trofeo Italia Giovanissimi. Due partenze foltissime con 100 ragazzi e 95 ragazze al via. Vittoria per Kiril Polikarpenko (Aquatica Torino) e Lena Goller (KSV Triathlon), secondo posto per Lukas Lanzinger (Bressanone Nuoto) e Sara Crociani (Pol. Comunale Riccione) e terzo per Gabriele Rigaudo (Valle Gesso Sport) ed Elisa Battocchi (Friesian Team).

CLASSIFICHE
CAMPIONATO ITALIANO TRIATHLON GIOVANI STAFFETTE 2+2. JUNIOR (Nuoto 300 m – Bici 4 km - Corsa 1 km per frazionista). 1. Rari Nantes Marostica (Chiara Lobba, Giacomo e Marta Merlo, Mirko Lazzaretto) 58’08’’, 2. PPRTeam (Carlotta Missaglia, Alessandra Galeazzo, Francesca Crestani, Nicolò Ragazzo) 58’31’’, 3. Silca Ultralite Vittorio Veneto (Viola e Federico Pagotto, Erica Mazzer, Federico Spinazzè) 59’16’’. YOUTH (Nuoto 300 m – Bici 4 km - Corsa 1 km per frazionista). 1. Polisportiva Comunale Riccione (Myral Greco, Alessio Crociani, Asia Mercatelli, Nicolò Strada) 58'45'', 2. Minerva Roma (Beatrice Mallozzi, Francesco Gazzina, Alice Comotto, Valeria Cattabriga) 59'07'', 3. Pianeta Acqua (Paola Sacchi, Riccardo Saletta, Angelica Prestia, Francesco Sacchi) 1h00'45''.

FINALE COPPA ITALIA. UNDER 23. MASCHILI. (Nuoto 750 metri -Bici 20 km - Corsa 5 km). 1. Emanuele Grenti (Cus Parma) 1h00’33’’, 2. Michele Bonacina (Propatria Milano) 1h01’26’’, 3. Nicola Scarica (Cus Parma) 1h01'57''. FEMMINILI. (Nuoto 750 metri - Bici 20 km - Corsa 5 km). 1. Michela Pozzuoli (Minerva Roma) 1h08’32’’, 2. Cristina Ventura (Magma Team) 1h09’11’’, 3. Silvia Visaggi (DDS) 1h11’04’’.

TROFEO ITALIA. RAGAZZI. (Nuoto 200 m – Bici 3 km - Corsa 1 km). 1. Kiril Polikarpenko (Aquatica Torino) 15’02’’, 2. Luka Lanziger (Bressanone Nuoto) 15’06’’, 3. Gabriele Rigaudo (Valle Gesso Sport) 15’09’’. RAGAZZE. (Nuoto 200 m – bici 3 km - Corsa 1 km). 1. Lena Goller (KSV Triathlon) 16’11’’, 2. Sara Crociani (Pol. Riccione) 16’13’’, 3. Elisa Battocchi (Friesian Team) 16’16’’.

FINALE COPPA ITALIA. YOUTH A. Maschile. 1. Francesco Gazzina (Minerva Roma) 367, 2. Federico Testa (Tri Team Brianza) 278, 3. Riccardo Calveri (Sweet Team Modena) 277. Femminile. 1. Myral Greco (Pol. Riccione) 316, 2. Sofia Terrinoni (Green Hill) 281, 3. Virginia Cicchetti (Minerva Roma) 278. YOUTH B. Maschile. 1. Riccardo Brighi (Amici del Nuoto VVF) 327, 2. Nicolò Strada (Pol. Riccione) 251, 3. Alessio Crociani (Pol. Riccione) 243. Femminile. 1. Beatrice Mallozzi (Minerva Roma) 400, 2. Bianca Seregni (Triathlon Cremona Stradivari)248, 3. Chiara Cocchi (Amici del Nuoto VVF) 226. JUNIOR. Maschile. 1. Federico Spinazzè (Silca Ultralite) 338, 2. Nicolò Ragazzo (PPRTeam) 239, 3. Diego Luca Boraschi (B4S-TTT) 227. Femminile. 1. Tania Molinari (Piacenza Tri Vivo 367, 2. Erica Mazzer (Silca Ultralite) 203, 3. Beatrice Taverna (DDS) 193. UNDER 23. Maschile. 1. Emanuele Grenti (Cus Parma) 238 punti, 2. Michele Bonacina (Propatria Milano) 173, 3. Nicola Scarica (Cus Parma) 127. Femminile. 1. Michela Pozzuoli (Minerva Roma) 267 punti, 2. Francesca Invernizzi (DDS) 126, 3. Veronica Grenti (Cus Parma) 122.

TROFEO ITALIA GIOVANISSIMI. 1. TD Rimini 858,5 punti, 2. Cus Parma 821, Polisportiva Riccione 73.

RISULTATI

Photo Credit: Massimiliano Pizzolato e Fabio D'Annunzio.