Risultati
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

8° Duathlon Città di Pavia al team organizzatore, il Raschiani Triathlon Pavese: vittoria sia nello Sprint che nella Finale del Circuito Duathlon (per la terza volta consecutiva), per una storica doppietta nazionale dopo il titolo nel Circuito Triathlon. E a questi si aggiunge un terzo posto nel Campionato di società

Sono i padroni di casa del Duathlon Città di Pavia a dominare, tenendo a bada perfino il meteo, sia la prova su distanza Sprint che il Circuito nazionale: vittoria, dunque, per il Raschiani Triathlon Pavese. Nel giorno del suo 52esimo compleanno, festeggia quindi due volte il presidente Andrea Libanore, che per la prossima edizione pensa addirittura a un triathlon, magari sfruttando il Ticino o il Naviglio per la frazione in acqua, con i segmenti bike e run nel centro di Pavia. La pioggia, quest'anno, ha reso viscido l'asfalto (da due anni la gara è su strada), causando una dozzina di cadute, ma nessuna di grave, e la giornata si è conclusa con uno sprazzo di sereno.

Gara femminile

Ben 211 gli iscritti, con un podio femminile su cui svetta la neocampionessa continentale di Aquathlon, la Junior Bianca Seregni del Raschiani Tri Pavese (1:04:57). Imbattutti i tempi delle vincitrici nel 2017 (Federica Parodi del TD Rimini, in 1:03:53) e nel 2016 (Sara Dossena del Raschiani Tri Pavese, in 1:01:13). Argento e bronzo quest'anno per Tania Molinari del Piacenzatrivittorino (1:06:55) e la Junior Carlotta Bonacina del Raschiani Triathlon Pavese (1:07:42). Qui tutti i RISULTATI.

IMG 20181028 WA0018

Gara maschile 

Tra gli uomini vittoria per Andrea Sanguinetti del Cesena Triathlon (0:55:36), che migliora il tempo del vincitore del 2017, Andrea Secchiero delle FF.OO. (0:56:10), ma non quello di Massimo Cigana della Eroi del Piave, che nel 2016 aveva tagliato il traguardo in 0:53:47. Rispettivamente secondo e terzo quest'anno sono stati Michele Sarzilla del Raschiani Tri Pavese (0:56:58) e il compagno di team Thomas Francesco Previtali (0:57:01). Qui tutti i RISULTATI.

Circuito Duathlon Nazionale

Valida come finale del Circuito Duathlon Nazionale FITri 2018 dopo le tre tappe di Caorle, Santena e Quinzano (e l'annullamenti di quella di Siena a causa del maltempo), alla sua partenza la gara di Pavia vedeva già in testa i padroni di casa del Raschiani Tri Pavese con 1.180 punti (poi vincitori con 2.482 punti, avendone conquistati 1.302 solo nell'ultima giornata), seguiti nella top ten dal TD Rimini (768, poi secondo team, con 780 punti), Torino Triathlon (610, poi quinti con 616 punti), Cus Parma (584, poi quarti con 683 punti), GranBike Triathlon (474, poi terzi in classifica con 714 punti), Magma Team (432, poi noni con 432 punti), Pro Patria Milano (412, poi settimi con 574 punti), Freezone (400, poi sesti con 586 punti), Hurricane (316, poi decimi con 355 punti) e Triathlon Novara (298, poi ottavi con 472 punti). Qui tutti i RISULTATI.
Storico, per il team pavese, anche il terzo piazzamento nel Campionato di società, alle spalle di Minerva Roma e Cus Parma.

Photo Credit: Raschiani Tri Pavese Facebook.