Risultati
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Due le prove del circuito Ironman 70.3 che si sono svolte oggi, domenica 6 Marzo 2016, e che hanno registrato ottime prestazioni dei nostri portacolori in gara.

Ironman 70.3 Subic Bay (Filippine)

Craig Alexander, tre volte campione del mondo, e Caroline Steffen, i favoriti della viglia, hanno sbaragliato la concorrenza aggiudicandosi la vittoria nell'IM 70.3 di Subic Bay nelle Filippine.
Al via tra i PRO il nostro portacolori Jonathan Ciavattella, che ha condotto sin dall'inizio una gara regolare uscendo dall'acqua con i primi, mantenendosi sempre nelle posizioni di testa e chiudendo con un ottimo 5° posto nel tempo di 03:56:59.

Top 5 Uomini
1. Alexander, Craig AUS 03:48:56
2. Lange, Patrick DEU 03:50:45
3. Reed, Tim AUS 03:52:28
4. Van Berkel, Tim AUS 03:53:19
5. Ciavattella, Jonathan ITA 03:56:59

RISULTATI COMPLETI

Ironman 70.3 Buenos Aires (Argentina)

La vittoria dell'IM 70.3 di Buenos Aires è andata all'australiano Sam Appleton e alla britannica Kimberley Morrison.
Ai nastri di partenza tra i PRO gli italiani Daniel Fontana, Alessandro Degasperi e Sebastian Pedraza.

Fontana esce secondo dall'acqua alle spalle di Sam Appleton e precede di pochi secondi gli statunitensi Ben Hoffman e Ben Collins, Degasperi è 8° a 1' di distacco.
In bici Appleton, Hoffman e Collins vanno in fuga solitaria e grazie al percorso piatto e veloce registrano medie strepitose sulle due ruote staccando gli inseguitori, entrando in T2 con ampio vantaggio sugli inseguitori.
Primo degli italiani al T2 è Fontana con un ritardo di circa 6', Degasperi entra in 9a posizione a più di 12' di distacco.
Il terzetto di testa imposta un ritmo molto elevato anche a piedi; il miglior parziale in corsa è di Alessandro Degasperi con 01:14:56 ma non è sufficiente a colmare il gap dai primi e lo porta a chiudere in 7a posizione nel tempo di 03:57:04. Anche per Daniel Fontana, 6° al traguardo in 03:53:38, ottima prestazione sulla mezza maratona finale chiusa in 01:16:46, a conferma del pieno recupero della condizione fisica dopo l'intervento al tendine di Achille.
15° tra i PRO è il terzo italiano, Sebastian Pedraza.

Risultati
1. APPLETON, SAM AUS 03:45:33
2. HOFFMAN, BEN USA 03:45:39
3. COLLINS, BEN USA 03:47:13
--
6. FONTANA, DANIEL ITA 03:53:38
7. DEGASPERI, ALESSANDRO ITA 03:57:04
15. PEDRAZA, SEBASTIAN ITA 04:28:14

RISULTATI COMPLETI