Livigno Triathlon Cross Crountry, a Nicolardi e Mairhofer la prima, fredda edizione

Risultati
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sono Francesco Nicolardi e Sandra Mairhofer i vincitori della prima, fredda edizione di Livigno Triathlon Cross Country
Si è svegliata sotto una fitta nevicata Livigno ieri mattina, con temperature sensibilmente basse e un meteo che ha di molto condizionato la prima edizione di Livigno Triathlon Cross Country, obbligando il comitato organizzatore a rivedere i tracciati e portando molti atleti a rinunciare alla partenza. Solo una quarantina i temerari al via, che, nonostante le difficoltà, hanno saputo dare egrege dimostrazioni a livello tecnico. Spostata la frazione natatoria dal Lago di Livigno all'interno della piscina di Aquagranda Active You, quella ciclistica è stata portata a un multilap di tre giri, interamente all'interno del comprensorio livignasco afferente alla zona di partenza, mentre quella podistica si è giocata su due giri dissennati tra la ciclabile e i sentieri vicini. Nella prova femminile è Sandra Mairhofer a dettare i ritmi di gara fin dalle prime bracciate del nuoto, limitatandosi poi ad amministrare la propria prestazione fino al traguardo (1:57:38) lasciandosi alle spalle la doppietta Sai Frecce Bianche delle Junior Matilde Bolzan (2:05:50) e Marta Menditto (2:10:06). 

asbb

Simile nel proprio svolgimento anche la gara maschile, con Francesco Nicolardi che non ha lasciato spazio agli avversari fin dalla frazione natatoria, portandosi in T1 con un margine molto ampio sui diretti inseguitori, distacco che ha poi ulteriormente aumentato in sella. Primo sotto la finish line (1:43:13), Nicolardi ha avuto la meglio su Fausto Fognini (1:44:47) e sul compagno di squadra Mattia Zontini (1:45:50) per una doppietta Raschiani Tri Pavese.

RISULTATI