Risultati
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

IRONLAKE Mugello Triathlon, due prove No-Draft a Barberino del Mugello, in provincia di Firenze: vincono l'Olimpico Secchiero e Santimaria e nel Medio il trionfo è di Matteo Fontana e Michela Santini.
Appuntamento storico del panorama nazionale e internazionale avendo ospitato negli anni Campionati Italiani di Triathlon Medio e Aquathlon e gare rank di Olimpico e Sprint, l'IRONLAKE Mugello non delude nemmeno in questa sua 14^ edizione, nella doppia versione sulle distanze del Medio - gara rank per Senior, Master e Staffette - e dell'Olimpico, gara rank gold per Junior, Senior e Master con coefficiente zero, come per i Titoli Italiani. Entrambe no draft reali e ben vigilate, le prove partivano dalle sponde del Lago di Bilancino, nell'Area Eventi Andolaccio di Barberino. Spettacolare la frazione di nuoto con start direttamente dall'acqua, sotto il ponte pedonale di legno sospeso sul lago e gremito di pubblico, in acque sempre calme e balneabili con ogni condizione meteo. Splendido il percorso bike chiuso al traffico su due giri per l'olimpico e quattro per il medio, con l'ascesa parziale del famoso Passo della Futa e l'emozionante discesa delle Maschere. Pianeggiante la corsa lungolago su percorso misto asfalto/sterrato con passaggi multilap di fronte alla zona cambio per un tifo da stadio. Oro maschile nell'olimpico per Andrea Secchiero (2:04:45), seguito a più di 2 minuti da Mauro Pera (2:06:58) e a più di 3 da Federico Incardona (2:07:52). Podio femminile per Margie Santimaria (2:18:16) che stacca Marta Bernardi, seconda a quasi 2 minuti e mezzo con un tempo di 2:20:42. Terzo posto per Chiara Ingletto (2:26:55), più indietro. Sulla distanza del Medio c'è Matteo Fontana a dominare in 3:57:34, con Davide Rossetti argento a più di tre minuti (4:00:49) ed Emanuele Ciotti che vince il bronzo a +7:10, in 4:04:45. Michela Santini firma il podio rosa in 4:48:46, regina indiscussa di giornata che Elisa Razzi, seconda in 4:58:17, non riesce a raggiungere. Chiude più staccata Monica Ferrari (5:01:52). Belle vittorie per atleti e spettatori, con eventi collaterali di musica, zumba, fitness, esibizioni e prove sportive con i Sup e il Beach Volley e tanto altro: sono questi gli ingredienti che fanno di IRONLAKE un grande evento che richiama ogni anno centinaia di atleti da tutta Italia e anche dall'estero.

RISULTATI OLIMPICO

RISULTATI MEDIO