Finish Line
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

In una giornata con condizioni ideali, vincono il 32° Triathlon Internazionale di Caldaro, grazie a un'ottima frazione di corsa, Michele Sarzilla (Dds) e Zsofia Kovacs (K3 Cremona).

 

Il lago di Caldaro ha fatto da cornice a due gare di alto livello; nel rispetto dei protocolli Covid-19 previsti dalla Federazione sono partiti 5 atleti ogni 10". Nella gara maschile i primi a uscire dall'acqua sono stati Michele Sarzilla (Dds) e Jacopo Butturini (Cus Verona) con circa 1' di vantaggio sui diretti inseguitori; la frazione ciclista ha rimescolato le carte grazie alla rimonta di Sebastian Neff (Ger) che ha lasciato la bici in T2 con 1'30 di vantaggio su Sarzilla, il quale grazie ad una strepitosa frazione finale è riuscito a vincere il 32° Triathlon Internazionale di Caldaro in 1:52:22 davanti a Sebastina Neff (Ger) 1:52:50 e Mathias Steinwandter (C.S. Carabinieri) 1:56:22. La gara femminile è stata vinta da Zsofia Kovacs (K3 Cremona) in 2:14:22 dopo che per due è stata condotta in testa da Margie Santimaria (Dolo Team) al traguardi in 2:17:22, terzo posto per Sara Sandrini (Venus Triathlon) 2:18:05. 

RISULTATI GARE

caldaro podio caldaro podio 2

(foto di Werner Maier)