Alcune delle manifestazioni di Triathlon dell'ultimo fine settimana: c'eravate voi sulle Finish Line del weekend! Di seguito i risultati gare in aggiornamento del 29 e del 30 luglio 2017.

Finish Line è un progetto di Triathlete aperto e indirizzato a promuovere, attraverso l'esercizio sportivo, il benessere psicofisico e una migliore qualità della vita.
I progetti e le collaborazioni che nascono sotto il nome di Finish Line si ispirano al suo stesso nome nell'ottica di ciò che a nostro parere è più importante: non tanto vincere, quanto tagliare il traguardo portando a termine le sfide personali affrontate con impegno e a viso aperto. Nel Triathlon e negli altri sport, come nella vita. 

Photo Credit

Il fascino delle competizioni con la M rossa continua a mietere fashion victims: 2.000 sulla start line di Pescara. Cronaca di gara e commenti dei campioni. Senza trascurare gli eventi collaterali, che poi così collaterali non sono: le Irongirls, 150, coi loro messaggi (assoluta condanna alla violenza di genere e totale accoglienza dei diversamente abili: niente più barriere, tutti sulla stessa linea di partenza, in corsa verso lo stesso traguardo); e gli Ironkids, futuri Ironman, suddivisi in diverse categorie e con cuffie di vari colori a seconda dell’età, per i nati dal 2000 al 2010 (15-5 anni).

Maxiclassifica 70.3

Ecco i nomi di quelli che hanno tagliato il traguardo di un IM 70.3 nel mondo e di tutte le gare nazionali sulla stessa distanza, con il crono finale e la località. Questi i numeri: 16 pagine, con 5.167 risultati di 3.652 triatleti. Ci sarebbe piaciuto dare anche i tempi parziali, ma lo spazio, come il tempo, è tiranno. Dietro a ognuno dei finisher batte un cuore, c’è una storia densa di emozioni e di passione; sono triatleti che hanno avuto la forza e la determinazione di allenarsi duramente per raggiungere quell’obiettivo, quel traguardo. Da noi della redazione tutta la nostra ammirazione e i nostri complimenti.

Vi anticipiamo già che nel prossimo numero ci sarà la Maxi classifica sulla distanza regina. Non perdetevela!

 

L'articolo completo su Triathlete n. 215 di Gennaio/Febbraio 2015 in edicola o in abbonamento

http://www.storesportivi.it/articoli/38/triathlete.html

Ed ecco onorati tutti i finisher italiani di Ironman per l’anno passato: i loro nomi stampati sulle pagine della nostra rivista, per cercarsi, per confrontarsi e… perché no?, per vantarsi! Beh, la bella notizia è che sono in continua crescita, nonostante la crisi economica (quasi 1.000 i nostri triatleti in giro per il globo). Un trend in costante, irresistibile e, attenzione, contagiosa crescita.

L'articolo completo su Triathlete di Gennaio – Febbraio 2014  in edicola o in abbonamento

http://www.storesportivi.it/articoli/38/triathlete.html