Risultati
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Si è conclusa ieri con la prova di Tongyeong in Corea la stagione della World Cup 2015.

La vittoria è andata alla giapponese Yuka Sato e al britannico Matt Sharp, entrambi alla prima vittoria di carriera in una gara di World Cup.

Nella gara femminile il nuoto senza muta nonostante la temperatura dell'acqua non esattamente convortevole (21.1°C) e l'aria fredda in bici hanno sicuramente condizionato le condizioni di gara determinando diversi ritiri, tra cui la favorita del giorno prima, la giapponese Juri Ide.
Charlotte Bonin esce attardata dal nuoto e perde il treno in bici, cosa che la porterà a chiudere la gara al 30° posto.
In T2 si presenta un gruppo di circa 12 atlete con più di 2' di vantaggio, con la Takahashy e la Norden che escono per prime tallonate da Sato, Zapatrina e Annen. Norden e Zapatrina non tengono il ritmo e la gara si gioca tra Sato, che si porta in testa al secondo giro, e la coppia Takahashi e Annen che se la giocano spalla a spalla fino all'ultimo giro quando la svizzera ha la meglio sulla giapponese.

*** Gara Femminile ***

1 Yuka Sato JPN 02:00:52
2 Jolanda Annen SUI 02:01:06
3 Yuko Takahashi JPN 02:01:15
--
30 Charlotte Bonin ITA 02:07:05

La gara maschile, con 60 atleti che si presentano compatti alla seconda transizione, si decide di nuovo nell'ultima frazione, in cui purtroppo in nostri azzurri non hanno brillato chiudendo fuori dalla top 20, con Luca Facchinetti 24°, Andrea Secchiero 29° e Gregory Barnaby 34°;
Matt Sharp, con il secondo miglior run split della gara si aggiudica la vittoria, seguito da David Castro Fajardo e Courtney Atkinson; Ritiro purtroppo per Davide Uccellari a causa di un problema meccanico.

*** Gara Maschile ***

1 Matthew Sharp GBR 01:48:39
2 David Castro Fajardo ESP 01:48:50
3 Courtney Atkinson AUS 01:48:56
--
24 Luca Facchinetti ITA 01:50:15
29 Andrea Secchiero ITA 01:50:35
34 Gregory Barnaby ITA 01:51:03
DNF Davide Uccellari ITA DNF

RISULTATI