Risultati
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ancora una giornata di tregua dal maltempo ha fatto da sfondo oggi a Rimini per il Campionato Europeo di Triathlon Middle Distance.
Numerosi ovviamente gli azzurri in gara, convocati dal DT Miglio su indicazione del coordinatore del settore Multisport, Leonardo Beggio:
Sara Dossena, Martina Dogana, Giorgia Priarone e Margie Santimaria; Giulio Molinari, Jonathan Ciavattella, Alberto Casadei, Massimo Cigana, Alberto Alessandroni e Massimo Cuccì.

Occhi puntati su Giulio Molinari, detentore del titolo Europeo ottenuto lo scorso anno a Maiorca, e su Sara Dossena, i cui risultati nel Campionato Europeo di Duathlon e nella prova ETU di Madrid su distanza olimpica facevano ben sperare.

Nella gara maschile gli Azzurri portano a termine un'ottima frazione nuoto, con il Ceco Ospaly al comando e 4 dei 5 convocati nelle primissime posizioni.
In bici ancora Italia protagonista con Giulio Molinari e Mattia Ceccarelli che al giro di boa in cima a Monte Grimano accendono la lotta, si portano al comando e staccano Ospaly di una ventina di secondi; i primi inseguitori sono a oltre 3', con Ciavattella, Parienko, Alessandroni e Nicholls.
Molinari e Ceccarelli mantengono le prime posizioni e aumentano il vantaggio, entrando in T2 con 1'40" su Ospaly.
La frazione corsa vede inizialmente ancora salda la leadership di Molinari che conduce su Ospaly e Ceccarelli, ma a 5km dal traguardo, e nonostante un penalty di 30", Ospaly colma il gap, rinuncia al ristoro e si porta al comando, forzando l'andatura e imponendo un passo insostenibile.
La gara si chiude quindi con l'oro di Filip Ospaly (CZE), argento per Giulio Molinari e bronzo per Bart Aernouts (BEL) che con una volata mozzafiato "soffia" per 3" il podio allo svizzero Ruedi Wild.
Purtroppo costretto al ritiro Massimo Cigana, vittima di una foratura al 75°km, che sportivamente dichiara "Sono cose che succedono, fa parte del gioco".

*** Podio Maschile ***
1 OSPALY FILIP CZE 04:06:14.10
2 MOLINARI GIULIO ITA 04:07:23.90
3 AERNOUTS BART BEL 04:08:09.80

Nella gara femminile Margie Santimaria esce prima dall'acqua con una decina di secondi di vantaggio su Vanessa Raw (GBR) e conduce la gara in bici fino al 30°km, quando è la Finlandese Kaisa Lehtonen a passare al comando seguita dalla Raw; Santimaria a 20" mentre più arretrate, a 3'-4', Dossena, Dogana e Priarone.
In T2 la Lehtonen entra con un ampio margine di vantaggio sulle inseguitrici, oltre 6' sulla Raw e sulla Santimaria, che entra 3^, cambia velocemente ed esce in seconda posizione davanti alla britannica.
Sara Dossena è a 9' di distacco, un distacco difficilmente colmabile che mette in cassaforte l'oro della finlandese.
Alla fine del primo giro di corsa il podio provvisorio è ancora di Lethonen, Santimaria e Raw, ma con Sara Dossena in 4^ posizione, a soli 20" dalla Raw.
La rimonta della Dossena è inarrestabile, e le permette di conquistare un altro argento internazionale alle spalle di Kaisa Lehtonen, mentre il bronzo va a Vanessa Raw.

*** Podio Femminile ***
1 LEHTONEN KAISA FIN 04:41:14.30
2 DOSSENA SARA ITA 04:46:39.80
3 RAW VANESSA GBR 04:51:07.10

Per le video- interviste a Giulio Molinari, Sara Dossena, Jonathan Ciavattella e Alberto Alessandroni vi rimandiamo alla nostra Pagina Facebook.

 
La gara di oggi assegnava anche i titoli europei di Paratriathlon su distanza media e i titoli europei di categoria:

*** Paratriathlon Uomini ***
- DREIER OLIVER P3 AUT 05:19:29.00
- SOLIS TORRES RAFAEL P4 ESP 05:42:26.20
- TROGER CHRISTIAN P2 AUT 06:15:59.00
- BALDINI SIMONE PT1 ITA 06:35:30.00
- GONZALEZ SOUSA LUIS MIGUEL P2 ESP 08:11:43.30

*** Paratriathlon Donne ***
- THAMM ANDREA P4 GER 07:44:52

*** Categoria Uomini ***
- DAVIES JAMIE JU GBR 05:44:50
- KALB MICHEL S1 GER 04:32:54
- DÜRAUER NORBERT S2 AUT 04:46:05
- SIMONCINI LEONARDO S3 ITA 04:37:46
- MUNDAY RICHARD S4 GBR 04:40:08
- PASQUALINI BRUNO M1 ITA 04:37:09
- EGGLESTON PETE M2 GBR 04:49:30
- WEINMANN MARKUS M3 GER 04:48:43
- SCHAWALDER RETO M4 SUI 04:52:30

*** Categoria Donne ***
- BAGSHAW ABIGAIL S1 F.I.TRI. 05:23:54
- MORGAN BETH S2 GBR 05:39:18
- FROEHLICH HÉLÈNE S3 FRA 05:18:19
- MENEGON MICHELA S4 ITA 05:05:56
- RICHARDSON ELIZABETH M1 GBR 05:22:28
- MARTINERIE FANNY M2 FRA 05:16:13
- DOWELL MELISSA M3 GBR 05:20:18
- ISHERWOOD KIM M4 DEN 05:54:25
- RUFFINI ERMANNO M5 ITA 05:09:53
- TIRONI GIANMARCO M6 ITA 5:30:19
- IWENS ELI M7 BEL 06:35:32
- MAZZOTTI MARIO M8 ITA 08:05:47

 RISULTATI COMPLETI