Risultati
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Due nuovi record del mondo sulla distanza 70.3: li hanno stabiliti all'Ironman 70.3 Middle East Championship Bahrain il norvegese Kristian Blummenfelt (03:25:21) e la britannica Holly Lawrence (03:52:51)

All'Ironman 70.3 Middle East Championship Bahrain il norvegese Kristian Blummenfelt e la britannica Holly Lawrence firmano due nuovi record del mondo sulla mezza distanza.

Con un nuovo crono di 03:25:21, Blummenfelt migliora il precedente primato di tre minuti e mezzo, da lui stesso registrato nel 2018 (03:29:04). Nella prova di Manama, il norvegese fa segnare i seguenti parziali: nuota in 00:22:26, pedala in 01:52:03 e corre in 01:07:00. Argento maschile per il danese Daniel Baekkegard, che taglia il traguardo in 03:29:16 (00:22:24 - 01:52:01 - 01:10:44). Terza piazza per un altro norvegese, Casper Stornes, di bronzo con un tempo di 03:33:06 e parziali da 00:22:30, 01:51:56 e 01:14:26. Qui tutti i RISULTATI.

Ed è record anche al femminile, con la Lawrence che stabilisce il nuovo primato tra le donne - 03:52:51, di sei minuti migliore dell'ultimo - e replica la vittoria in Bahrain, già conquistata nel 2018. Con un nuoto in 00:23:16, una frazione bike in 02:04:13 e un segmento a piedi corso in 01:21:35, la recordwoman sale sul gradino più alto del podio. Tra le donne sarà tripletta britannica, con altre due connazionali che strapperanno argento e bronzo: Jodie Stimpson è seconda in 03:55:29, con parzali da 00:23:18, 02:04:15 e 01:23:53, mentre Claire Hann è terza in 03:55:51 (00:24:44 - 02:02:43 - 01:23:58). Qui tutti i RISULTATI.

Foto: @activimages Jacky Everaerdt / @thatcameraman.