Risultati
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Scintille d'argento agli Europei Winter Triathlon: Davide Ingrillì scioglie la neve di Otepää (Estonia).

Dalla Romania all'Estonia il passo è breve e l'impronta si lascia sulla neve. Dopo l'esordio stagionale in Romania per Giuseppe Lamastra - oro - e Daniel Antonioli - argento - alla Coppa Europa di Winter Triathlon di Gradistei, un ottimo Davide Ingrillì guadagna l'argento ai Campionati Europei in Estonia, 2017 Otepää ETU Winter Triathlon European Championships. Presenti anche alla gara ETU di questo weekend, i due Elite chiudono più indietro, Giuseppe Lamastra 8° in 01:17:57, mentre Daniel Antonioli è 12° in 01:20:44, a cui si aggiunge Marco Liporace (Argento Europeo Junior nel 2016), 16° in 01:26:41 e 4° U23. Peccato per l'altro U23, Davide Vuerich (Argento Mondiale U23 nella passata stagione), ieri squalificato. La vittoria sulla gara di 6 chilometri di corsa, 10 in MTB e 8,1 di sci di fondo va al favorito, il russo Pavel Andreev (01:14:22), seguito dal lettone Oskars Muiznieks (01:15:01) e dal russo Dmitriy Bregeda (01:15:20). Prima donna è la ceca Helena Erbenova (01:24:53), dopo di lei l'austriaca Romana Slavinec (01:25:09) e la russa Yulia Surikova (01:25:46). Un altro russo a dominare anche la gara Junior, Aleksandr Vasilev (0:39:48), ma c'è Davide Ingrillì a tenergli testa: l'italiano è 2° sulle distanze di 3 chilometri di corsa, 5 di MTB e 4 di sci, con un tempo di 00:40:19 e parziali di 00:10:34, 00:00:44, 00:16:31, 00:00:57 e 00:11:32. Convocato assieme a Ingrillì dal responsabile tecnico Marco Bethaz anche Alberto Rabellino, che chiude 11° in 00:44:54. Complimenti anche all'Age Group Fabrizio Garetto, 1° 30-34 in 00:42:30 sulle distanze 3-5-5,4. 7° posto per Valter De Rossi con 01:01:30 in categoria 65-69. 9° posto tra i 45-49 per Alberto Quarello (00:50:28) - bronzo assoluto con vittoria di categoria a Gradistei - e 11° per Fabrizio Pitonzo (00:59:38).

RISULTATI

Photo Credit: Jaanus Tanilsoo & Martin Mark