Primo Piano
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Anche questo numero, come quello di gennaio-febbraio, ha nella sua parte centrale la maxiclassifica, ma questa volta è quella degli “uomini d’acciaio”, degli Ironman, degli “eroi moderni” che nell’anno passato (quello solare, che va da Kona a Kona) hanno concluso almeno una o più gare Long Distance con il marchio dalla M pallinata

Altra parte consistente della rivista è, come sempre, rappresentata dalle pagine dedicate agli allenamenti, con un focus su un nuovo metodo: quello con le Power Stones. Pari importanza alle pagine di medicina, dove Luca De Ponti scrive della corsa, crocevia di tanti sport, e di come poter sfruttarla al massimo con tutte le sue potenzialità, mentre Luca Speciani ci mette in guardia su quali siano le conseguenza di un’alimentazione ipoproteica. Segnaliamo anche la parte più leggera, ironica, con le rubriche Terza su tre, Facce da triathlon e il nostro dissacrante Cleto la Triplice. Completano il quadro le interviste ai personaggi che hanno compiuto imprese o che hanno qualcosa da raccontare. Chiudo raccomandandovi di scriverci del vostro team: noi lo pubblicheremo su Vita di società.

Scopri di più sul numero di marzo: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo e digitale.