News
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

E’ ufficiale, il 30 gennaio a Milano si svolgerà la quarta edizione della serata in cui le eccellenze del triathlon italiano, e non solo, sono in vetrina: il Gala del Triathlon.

E sarà un graditissimo ritorno alla sede della Regione Lombardia, dove si svolse nel 2014 la 2^ edizione dell’evento, ovvero nell’accogliente ed elegante Auditorium Testori di Palazzo Lombardia.

Triathlete sarà di nuovo media partner.
Come sempre protagonisti saranno il triathlon e lo sport, con ospiti di eccezione ed alcune importanti novità.

La prima grande novità riguarda la possibilità di assistere allo spettacolo anche per tutti coloro che non potranno essere presenti a Milano: sarà infatti approntata una diretta streaming che porterà le immagini del palco dell’Auditorium Testori direttamente sui computer, tablet e smartphone di chiunque si colleghi al sito ufficiale, Galadeltriathlon.it, al portale del triathlon, FCZ.it, e ad altri portali che supporteranno l’evento,

La seconda novità riguarda il metodo con cui saranno eletti i vincitori del Gala del Triathlon: la prima fase si svolgerà nelle prossime settimane, durante le quali sarà una speciale giuria di esperti ad identificare i finalisti per ogni categoria.

Quindi, nella seconda fase, saranno direttamente gli sportivi, votando on line, a scegliere i propri preferiti.

Nel corso del Gala del Triathlon, tutti i finalisti saranno invitati a salire sul palco dell’Auditorium Testori; tra loro sarà quindi incoronato il trionfatore della singola categoria a cui sarà consegnata l’ambita statuetta a braccia alzate, l’omino d’oro FCZ.