News
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
 
Il 20 novembre inizia la sfida. Cinque team di 11 partecipanti, cinque capitani e una gara di indoor cycling di 12 ore da completare a staffetta. Il traguardo comune di tutti sarà la raccolta fondi in favore del Progetto Raise della Fondazione Onlus COME, che si occupa di fornire trattamenti osteopatici gratuiti a bambini con disabilità psico-fisico-sociali.
 
RACE ACROSS LIMITS – indoor edition è pronta a prendere il via e ad ospitare la gara è Pain Cave Milano , centro ipertecnologico milanese di indoor cycling e unica Racing Arena in Italia. Ancora una volta a trascinare tutti sarà l’energia e la determinazione di Sabrina Schillaci , triatleta e coach professionista, che attraverso le sue imprese riesce a raccontare il valore dello sport come strumento di coesione sociale, di trasformazione personale e di aiuto a sostenere il peso delle sfide di ogni giorno.
“ E’ una sfida contro i limiti, l’opportunità di crescere, migliorare e cominciare ad apprezzare realmente la vita”, questo il messaggio che Sabrina Schillaci vuole lanciare con la sua RACE ACROSS LIMITS.
Nelle 12 ore di staffetta si accenderà la sfida, ma sarà anche l’occasione di poter parlare insieme a capitani, atleti e ospiti in collegamento del valore sociale dello sport e delle magie che può realizzare.
Capitani per questa prima indoor edition saranno oltre a Sabrina Schillaci, Luca Gregorio, Justine Mattera, Fabio D’Annunzio e Valentina Recanati. Scegli il tuo team e preparati a pedalare per te stesso, ma soprattutto per gli altri.
Per maggiori informazioni sull’evento e iscrizioni visita il sito: https://www.paincave.it/race-across-limits/