News
Tools
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Un’esperienza formativa di gioco e sport per migliorare il confronto tra persone con diverse abilità e creare una maggiore inclusione sociale. Il 6 novembre il Cus Pro Patria Triathlon Milano e l’Associazione “I SUPERSPORTIVI” danno appuntamento al Palacus dell’Idroscalo per un evento rivolto ai bambini dai 6 ai 12 anni e alle loro famiglie. Un progetto che vedrà una serie di attività rivolte ai giovanissimi per far accrescere la loro interazione sociale, dare nuovi impulsi all’inclusione e sottolineare ancora una volta come lo sport sia un potente veicolo di crescita emotiva e relazionale. Dalle ore 14.30 alle ore 16.30 sono state organizzate diverse attività di corsa, bicicletta e canottaggio, che al ritorno della bella stagione verrà sostituito con il nuoto, per tenere attivi i partecipanti e dare l’opportunità di divertirsi e imparare.

"Andare oltre le barriere e praticare sport per migliorare l'interazione sociale dando impulsi all’inclusione", è questo l'obiettivo dell'Associazione che - in collaborazione con le Facoltà Universitarie di Scienze Motorie - utilizza lo sport come strumento abilitativo a favore di soggetti con disturbo della coordinazione motoria e del comportamento; un obiettivo condiviso e supportato dal Cus Pro Patria Milano Triathlon.

Per informazioni e iscrizioni contattare entro il 4 novembre via email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.