Stiamo vivendo un periodo unico per la storia dell’umanità. Le nostre abitudini sono state sconvolte e in alcuni casi completamente annullate, ma per noi sportivi, l’attività fisica rimane l’ancora di salvezza e una valida valvola di sfogo